martedì 20 Novembre 2012

Ventenne ricoverata per infezione da parto, ma il feto non si trova

Giallo per un feto scomparso a Cassino: una 20enne ha partorito ma il bambino non si trova. La ragazza, italiana e residente in città, è arrivata domenica al pronto soccorso in condizioni gravissime a causa di una infezione dovuta ad un parto naturale che sarebbe avvenuto in casa. Nessuno sa che fine abbia fatto il neonato. Successivamente, come riportato da IlMessaggero.it, la ventenne è stata trasferita a Roma. Sulla vicenda, la Procura di Cassino ha aperto un’inchiesta. A seguire le indagini lo stesso procuratore capo, Mario Mercone. Gli investigatori, nel frattempo, stanno ricostruendo gli ultimi spostamenti della ragazza.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.