24 Settembre 2014

Va nel bosco per impiccarsi, 39enne salvato in extremis

L'uomo è stato dapprima invitato alla calma e poi trasportato in ospedale

Nel pomeriggio odierno una persona di Cassino ha contattato i Carabinieri affermando che il nipote 39enne stava tentando di impiccarsi con una corda presso la sua abitazione e che, scoperto, si era incamminato verso il vicino bosco minacciando il suicidio.

I militari, intervenuti immediatamente, hanno individuato poco dopo l’uomo mentre si addentrava nel bosco con l’intento di compiere l’insano gesto. Dopo averlo invitato alla calma, lo hanno soccorso trasportandolo presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cassino. Qui è stato dichiarato dai sanitari in S.P.D.C.. Nell’operazione i carabinieri, attraversando la fitta vegetazione, hanno riportato diverse escoriazioni.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.