29 Luglio 2019

Turismo in crescita a Roma: perché i turisti scelgono la capitale

Roma è una città piena di arte, storia e cultura: proprio per questo, ogni anno, migliaia di turisti (con un trend sempre crescente e inarrestabile) si recano nella capitale italiana da ogni parte del mondo per scoprirla. Gli italiani stessi che, almeno una volta nella vita, si recano a Roma per motivi religiosi, per motivi di lavoro o per vacanza, trovano sempre il modo per visitare alcuni dei simboli della città. In linea di massima ogni turista, italiano o straniero, torna almeno una seconda volta nella capitale perché Roma è una città che difficilmente si dimentica.

Perché i turisti visitano Roma

Lavorare nel campo del turismo non può prescindere dalla conoscenza della lingua inglese. Ecco perché sarebbe opportuno frequentare una scuola di inglese a Roma, per migliorare le proprie competenze e facilmente inserirsi nel lavoro nel settore turistico, che a Roma riserva tante opportunità.

Il primo motivo per cui Roma è così amata dai turisti è sicuramente legato al patrimonio storico conservato nella città che è uno dei più apprezzati dai turisti di tutto il mondo (soprattutto americani e giapponesi), considerato anche quello meglio conservato. Altri motivi per cui Roma è così scelta dai turisti sono rappresentati ad esempio dalla gastronomia, dal momento che la capitale italiana offre una vasta scelta di piatti tipici molto apprezzati oltre che locali caratteristici in cui fermarsi a pranzo o a cena e godere della cucina romana e dell’intrattenimento all’italiana.

Roma viene scelta anche per lo shopping. Tantissimi sono i turisti stranieri che si recano a Roma anche solo per darsi a delle folli giornate di shopping (stando a delle recenti statistiche, sono proprio loro coloro che spendono più soldi al giorno in shopping). Nelle vie dello shopping è possibile imbattersi in negozi di grandi brand italiani in cui acquistare capi di abbigliamento d’alta moda, molto ricercati dai turisti di tutto il mondo.

Un altro motivo è rappresentato dalla sicurezza, poiché Roma, pur essendo spesso protagonista di casi di cronaca, è una città tranquilla (anche per questo a visitarla sono tantissimi giovani). Ci si può perdere tra le strade della città anche di sera o di notte e godere di panorami mozzafiato.

Interessante anche il costo del soggiorno, poiché si può soggiornare al prezzo più adatto alle proprie esigenze scegliendo fra tanti B&B, alberghi, appartamenti vacanza e così via. Anche la zona del cassinate può essere un ottimo punto di riferimento per raggiungere la capitale in poco tempo e tra l’altro soggiornare ad un costo inferiore e perchè no, visitare l’Abbazia di Montecassino. Inoltre, per quanto riguarda le attrazioni, sarà possibile acquistare con largo anticipo dei biglietti a prezzi scontati e “salta file”. Anche per tutte queste “comodità”, che rendono più facile organizzare e vivere la propria vacanza a Roma, la città è sempre più visitata.

I turisti amano ciò che Roma possiede

Sicuramente un altro dei motivi per cui i turisti visitano Roma è per ciò che la città ospita: chiese, monumenti, attrazioni, parchi, musei, che trasportano immediatamente indietro nel tempo. Questa è una delle sensazioni che poche altre città al mondo possono dare. Molti turisti, infatti, si recano a Roma anche solo per poter ammirare il Colosseo (che è il simbolo più amato della capitale), reso celebre dal film “Il Gladiatore”.

Qui al turista sembra di rivivere le scene viste al cinema e ritrovarsi immersi in una gara fra gladiatori. Altri luoghi celebri che i turisti amano (e per cui si recano a Roma) sono la Fontana di Trevi (con l’imperdibile lancio della monetina), il Pantheon e la Basilica di San Pietro (simbolo per eccellenza della religiosità e del cristianesimo). Tutte queste attrazioni attirano “a calamita” migliaia di turisti che, dopo averli ammirati sui libri di arte, storia o in TV, compiono anche viaggi lunghissimi per poterli ammirare dal vivo.

CORONAVIRUS - Tamponi Drive-in: presto prenotazione on-line anche in provincia di Frosinone

Tamponi drive-in, la Regione Lazio inoltre precisa che «coloro che non si recano all'appuntamento e senza modificare la prenotazione riceveranno l'addebito della prestazione riportata sulla ricetta medica».

CORONAVIRUS - Roberto Burioni fa chiarezza sul vaccino anti Covid: «Nessuno conosce i tempi»

Roberto Burioni - «Si parla in continuazione di vaccino a novembre, vaccino a gennaio, vaccino tra due anni e così via. Vorrei approfittare per fare un poco di chiarezza», afferma l'immunologo.

ROMA - Coronavirus, il bollettino dello Spallanzani: 40 pazienti sono in terapia intensiva

Spallanzani Roma - Spallanzani Roma: il consueto aggiornamento della situazione Covid divulgato dalla struttura situata sulla Portuense.

FROSINONE - Venerdì 30 manifestazione contro il DPCM Conte davanti alla Prefettura

Incitti (Fratelli d'Italia): «Manifestazione autorizzata, pacifica, ma determinata».

SORA - Consiglio Comunale: Martedì 3 Novembre il primo Bilancio di Previsione della storia discusso on-line

Saranno 4 punti all'Odg di una seduta che verrà ricordata per molto tempo.

CASTELLIRI - Commemorazione defunti: le raccomandazioni alla popolazione

Le comunicazioni alla cittadinanza divulgate attraverso la pagina social dell'ente.

BROCCOSTELLA - Commemorazione defunti: le raccomandazioni del Sindaco

Domenico Urbano si rivolge alla cittadinanza in un periodo nel quale è richiesta molta attenzione.

ARCE - Coronavirus: tre nuovi positivi e due guariti

L'annuncio del Vice Sindaco Sara Petrucci.

ISOLA DEL LIRI - Scuola Plesso Stazione chiusa fino al 6 Novembre per positività di una docente al Covid-19

Nella scuola verrà messa in atto ogni opportuna misura di sanificazione.

FROSINONE - Aggiudicata la gara della nuova palestra alla Maiuri

Il finanziamento per la realizzazione dell'opera è pari a un milione di euro.

M5S su Farmacia Comunale: oltre 214 mila euro di perdite nel 2019 (vecchia società). «Chi ne farà le spese?»

Fabrizio Pintori - il consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle di Sora: «Si tratta della vecchia società che gestiva la Farmacia e che ora è stata posta in liquidazione».

Cristina Angrisano è il nuovo presidente de "I Commedianti del Cilindro"

È la prima donna a ricoprire l'incarico di Presidente della locale compagnia teatrale.

Ci ha lasciato Antonio Grossi

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

Ci ha lasciato Rocco Capasso

Si è spento presso l'abitazione in via Grignano n.34, aveva 38 anni.

ALATRI - Coronavirus: 13 nuovi casi nella Città dei Ciclopi

Gli attuali positivi salgono a 90. L'annuncio del Sindaco, Giuseppe Morini.

Sora, in ospedale parte la terapia intensiva. Vinciguerra: «Bella notizia. Ora rimbocchiamoci le maniche»

Augusto Vinciguerra - Lo storico medico del SS. Trinità e consigliere comunale felice: «Ecco le notizie belle che mi piace comunicarvi».

Il Comune di Isola del Liri e Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale sottoscrivono importante accordo

Il Rettore, Prof. Giovanni Betta: «L’Università di Cassino e del Lazio Meridionale cerca di stabilire contatti e collaborazioni con le realtà più importanti del territorio, e Isola del Liri è una di queste».

Roberto Burioni rilancia Fauci: «40-45% infettati da Covid possono trasmettere virus anche senza sintomi»

Roberto Burioni - Roberto Burioni condivide la linea del celebre immunologo statunitense: «La trasmissione da infettati asintomatici può essere responsabile di più del 50% dei contagi nei focolai di COVID-19. Bisogna portare sempre la mascherina in pubblico per ridurre l'infezione».