6 Febbraio 2015

Timbra e poi se ne va a far shopping: 50enne dipendente ospedaliera ciociara nei guai

Il Dott. Alfredo Mattei, Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Cassino, ha emesso un avviso di conclusione indagini e informazione di garanzia nei confronti di una 50enne residente nel Cassinate, dipendente dell’Ospedale Civile “Santa Scolastica” di Cassino, per “truffa aggravata e continuata ai danni dello Stato”.

Il decreto trae origine dalle indagini condotte dai militari del NORM della Compagnia di Cassino nella primavera del 2014, allorquando si accertò che la donna, abitualmente, dopo aver timbrato il badge all’arrivo sul posto di lavoro, si allontanava da esso recandosi presso esercizi commerciali per fare la spesa o, comunque, per svolgere commissioni private, salvo poi fare ritorno sul posto di lavoro per timbrare l’uscita.

Ad avvalorare la tesi degli inquirenti i servizi di pedinamento della donna e le riprese video svolte durante le indagini.

Foto di repertorio

Cosa regalare a un piccolo gamer per Natale

REGALI DI NATALE PER GAMER - Una lista di articoli top a prezzo scontato per far felice gli appassionati di videogiochi.

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

SAMSUNG CRYSTAL CLEAN - Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

SATURIMETRO - Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

APPLE IPHONE 12 - Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

PLAYSTATION 5 - Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.