25 Maggio 2017

Simone non ce l’ha fatta

Non ce l’ha fatta il 28enne precipitato da una scala mentre svolgeva lavori di potatura in un terreno situato alla periferia di Cassino.

L’incidente è accaduto circa tre mesi fa. Il giovane, Simone Russo, originario di Conca della Campania, è stato ricoverato per in un’ospedale della Capitale, dove, nonostante le cure dei medici, non è riuscito a superare i gravissimi traumi riportati a seguito della caduta. Il ragazzo si è spento ieri. Grande cordoglio nel suo paese d’origine.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Luigi Di Maio - Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

Benefici dello yoga per corpo e mente

Benefici dello yoga - I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.