Scoperta la più grande discarica tossica d’Europa – Cassino24
20 Giugno 2015

Scoperta la più grande discarica tossica d’Europa

A Calvi Risorta in provincia di Caserta, nell’area della ex fabbrica di vernici e sanitari Pozzi – Ginori, gli uomini della Forestale hanno rinvenuto la più grande discarica di rifiuti tossici interrati d’Europa.

Le ruspe hanno portato alla luce fusti, ceneri, vernici e solventi che si sono trasformati in cristalli gialli e blu. Un disastro di enormi proporzioni all’interno di una zona industriale a pochi chilometri dallo svincolo di Capua dell’autostrada A1.

Fonte: Fanpage.it

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

NECROLOGI

È venuta a mancare Emma Livia Baldassarra

Si è spenta ieri presso "Villa Algisa", Arce.

POLITICA

Nasce il "Centro Sinistra Sorano"

Una libera aggregazione per tutti coloro che si riconoscono in tale area politica e intendono contribuire con la propria partecipazione ...