4 Gennaio 2012

Sanità: Abbruzzese visita gli ospedali di Frosinone e Cassino

“Entro due anni l’ospedale di Frosinone dovrà diventare Dea di II livello”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, a margine della sua visita, questa mattina, al reparto di Pediatria dell’ospedale ‘Fabrizio Spaziani’ di Frosinone.

Abbruzzese ha visitato la struttura sanitaria e si è intrattenuto con medici e infermieri, prima di consegnare i doni, in occasione della festività della Befana, ai bimbi ricoverati nel nosocomio ciociaro. All’incontro hanno preso parte il direttore generale della Asl, Carlo Mirabella, il direttore sanitario, Mauro Vicano, e quello ospedaliero, Ivan Tersigni.

“L’ospedale di Frosinone – ha  poi aggiunto Abbruzzese – deve garantire servizi sempre più efficienti ai cittadini e il Dea di secondo livello è un obiettivo al quale dobbiamo guardare con la massima attenzione. Stiamo lavorando tutti in questa direzione e il governo di centrodestra, in tal senso, sta portando avanti un grande ed importante lavoro”.

“Siamo in un periodo particolare – ha sottolineato il presidente – e la politica deve fare il massimo sforzo per dimostrare di operare nell’interesse dei cittadini. Il deficit sanitario che abbiamo ereditato era enorme, ma il governo Polverini sta lavorando bene al fine di ridurlo. Ci sono già i primi significativi risultati e c’è il massimo impegno per continuare sulla strada intrapresa della razionalizzazione dei costi e della spesa. La Regione Lazio – ha continuato – sta facendo il massimo sforzo per ridurre il deficit. In un periodo così difficile è necessaria la massima responsabilità della politica”. Abbruzzese si è poi impegnato a sostenere interventi per la sistemazione degli uffici Asl adiacenti allo ‘Spaziani’, strutture “troppo fatiscenti” e che “necessitano di manutenzione urgente”. Inoltre, il presidente ha esortato il dg Mirabella a presentare in Regione domande per ottenere finanziamenti necessari ad installare impianti fotovoltaici a servizio dell’ospedale e delle sedi amministrative di via Armando Fabi.

Il presidente dell’Assemblea regionale del Lazio si è spostato poi, alle ore 12, all’ospedale di Cassino, dove ha consegnato altri doni ai bambini ricoverati nel reparto di Pediatria.

“L’obiettivo della Regione Lazio è di portare il deficit della sanità a 550 milioni entro la fine di quest’anno”, ha affermato nel corso della visita cassinate Abbruzzese. “Stiamo lavorando per raggiungere questo obiettivo – ha aggiunto -, entro il 2012 dobbiamo arrivare a un’ulteriore riduzione del deficit sanitario laziale”.

A Cassino il presidente del Consiglio regionale ha visitato l’intero reparto di Pediatria accompagnato dal primario, Sergio Torriero, e dal direttore sanitario, Domenico Iannotta. Prima di lasciare la struttura ospedaliera, Abbruzzese ha consegnato i doni a sette dei bambini ricoverati nel reparto del ‘Santa Scolastica’.

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

Titolo Italiano Pesi Leggeri: a Sora la grande boxe

Alessandro Mosticone - Gli incontri prenderanno il via Venerdì 28 Agosto presso lo Stadio Tomei dalle ore 19.00.

"Vivi i Parchi del Lazio": i 26 eventi in programma presso Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

Coronavirus - Fino al 13 Settembre tante manifestazioni culturali, didattiche, ricreative ed esplorative.

Movimento Cinque Stelle Sora: «Servizio pubbliche affissioni e impianti pubblicitari: quanti soldi sono stati persi?»

Fabrizio Pintori - La nota stampa a firma del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Fabrizio Pintori.

Fiume Liri: i Sindaci di Sora e Isola in Regione per risolvere il problema ambientale

Roberto De Donatis - De Donatis e Quadrini hanno incontrato il Presidente del Consiglio, Mauro Buschini, e l’assessore regionale all’Ambiente, Enrica Onorati.

SORA - "Banca dei Capelli": Lunedì 27 luglio la consegna ufficiale delle ciocche raccolte

Roberto De Donatis - Saranno presenti il Sindaco Roberto De Donatis, l’Assessore al Commercio Daniele Tersigni, i parrucchieri coinvolti e le socie di “Iniziativa Donne”. Le ciocche saranno consegnate gratuitamente ai pazienti oncologici.