17 Settembre 2015

Preso a Cassino il “pugnettomane di strada”

La prima segnalazione era arrivata al Commissariato di Polizia di Cassino alla fine dello scorso mese di luglio, quando una donna aveva chiamato il 113 per segnalare che un uomo a bordo di un’auto le si era avvicinato in pieno centro cittadino e, rivolgendole pesanti apprezzamenti, si toccava le parti intime.

La donna aveva fornito agli agenti di Polizia sia una descrizione dell’uomo che dell’auto sulla quale
viaggiava che presentava delle particolarità. Nei giorni successivi sono giunte all’Ufficio di Polizia altre segnalazioni dello stesso tipo questa volta in zona Università. Gli uomini della Polizia di Stato si sono quindi messi sulle sue tracce.

I poliziotti in borghese si sono mossi intorno agli ateneei della città martire e nelle principali vie cittadine. Giorni di pattugliamento, ma nessun avvistamento: fino a questa mattina. Proprio vicino all’Università i poliziotti in borghese hanno notato, nascosto dietro un albero, un uomo che, al passaggio delle studentesse, mostrava evidenti segni di oscenità. Si sono avvicinati e lo hanno bloccato.

Gli agenti hanno trovato anche la sua auto e la corrispondenza con le informazioni fornite nei mesi passati non ha lasciato adito a dubbi. Per lui, un quarantasettenne del posto, è scattata la denuncia e dovrà rispondere davanti al giudice di atti osceni in luogo pubblico.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.