5 Settembre 2015

Polacco sospetto beccato in centro a Cassino

Nel pomeriggio di ieri personale del Commissariato di Cassino ha effettuato un servizio specifico per la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, che ha interessato sia  il centro della città che le zone periferiche.  Nel corso del servizio i poliziotti hanno notato una persona che si aggirava in viale Dante che alla loro vista si è infilata repentinamente su una stradina laterale allo scopo di eludere il controllo.

La cosa non è sfuggita agli operatori che subito hanno raggiunto il soggetto ed effettuato i controlli di rito. A carico dell’uomo, un quarantottenne polacco residente ad Isernia, sono risultati numerosi precedenti penali per reati contro la persona e un divieto di ritorno nel comune di Cassino, per anni 3, emesso dal Questore di Frosinone.

Pertanto il cittadino polacco è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per l’inosservanza al F.V.O.  Nel corso della stessa  attività di prevenzione, posta in essere dalla Polizia di Stato, sono state inoltre identificate 43 persone e controllati 25 veicoli in transito.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

Titolo Italiano Pesi Leggeri: a Sora la grande boxe

Alessandro Mosticone - Gli incontri prenderanno il via Venerdì 28 Agosto presso lo Stadio Tomei dalle ore 19.00.