13 Maggio 2015

Petrarcone chiede reintegro per i 32 dipendenti del San Raffaele di Cassino

“Auspico una soluzione in tempi rapidi per la riapertura del reparto ed il conseguente reintegro dei 32 dipendenti del San Raffaele per i quali è stata avviata la procedura di licenziamento.” A dichiararlo il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che ha voluto rappresentare il sostegno e quello dell’amministrazione comunale ai lavoratori del San Raffaele.

“Quanto sta succedendo al San Raffaele – ha continuato il sindaco – purtroppo è lo specchio di un momento di crisi globale che sembra non trovare mai fine. Parliamo di una struttura che fornisce un’assistenza fondamentale per il territorio e che rappresenta un punto di eccellenza per quanto concerne la riabilitazione. La chiusura del reparto, qualora confermata, rappresenterebbe una grave perdita per l’intera sanità locale anche in termini di posti letto e di lungodegenza a disposizione dei cittadini del nostro territorio. Anche in virtù di ciò sono sicuro che tutte la parti interessate dal problema provvederanno in tempi brevi a trovare una soluzione che possa garantire la riapertura del reparto, preservando i 32 posti di lavoro e ponendo fine ad una vertenza che ormai va avanti da troppo tempo. I lavoratori del San Raffaele, che in questi anni hanno sempre dimostrato grande professionalità, rappresentano una risorsa fondamentale ed hanno il sostegno delle istituzioni in un momento di grande difficoltà come questo.”

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.