22 Agosto 2012

Passaggio delle consegne alla Compagnia della Guardia di Finanza di Cassino

Passaggio delle consegne alla Compagnia della Guardia di Finanza di Cassino: il Capitano Vincenzo Ciccarelli, dopo 4 anni alla guida della Compagnia, lascia il Reparto per un nuovo prestigioso incarico presso il Comando Generale del Corpo a Roma. La cerimonia di avvicendamento si è svolta presso la Compagnia di Cassino alla presenza del Comandante Provinciale, Colonnello t.ISSMI Roberto Piccinini che ha espresso un vivo ringraziamento al Capitano Vincenzo Ciccarelli per il lavoro svolto e per i risultati di servizio conseguiti.

Alla presenza di rappresentanze di ispettori, sovrintendenti e finanzieri, il Comandante Provinciale ha ricordato i brillanti risultati di servizio conseguiti dalla Compagnia di Cassino sotto la guida del Capitano Ciccarelli, tra cui spiccano il recupero a tassazione di base imponibile pari a 46 milioni, violazioni all’IVA per 10 milioni di euro, relativamente al corrente anno, nel corso del quale sono stati individuati 11 evasori totali e denunciati 18 soggetti all’A.G. per reati tributari.

Numerosissime le indagini svolte nel periodo di Comando del Capitano Ciccarelli, nei settori della contraffazione, della pirateria audiovisiva, delle infiltrazioni della criminalità organizzata ed altri settori operativi connotati da reati contro il patrimonio, ove la collaborazione con l’A.G. di Cassino, ma anche di Napoli e Roma, si è rivelata di altissimo livello.

II nuovo Comandante di Compagnia è il Cap. Pasquale Diana, 31 anni, napoletano, proveniente dal Nucleo Polizia Tributaria di Catanzaro, ove ha ricoperto diversi incarichi, tra cui quello di Comandante della Sezione di Criminalità Organizzata. In passato aveva ricoperto incarichi di comando in Liguria. Il Capitano Diana, celibe, è laureato in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria ed in Economia e Management, ed ha conseguito un Master in Diritto Tributario.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.