28 Febbraio 2013

Maxi evasione da 26 milioni di euro scoperta dalle Fiamme Gialle di Cassino

FINANZA

La Guardia di Finanza di Cassino ha portato alla luce una rilevante evasione fiscale posta in essere da due società collegate, entrambe del cassinate, operanti nel settore del commercio di autoveicoli che, nel periodo tra il 2007 e il 2011, ha sottratto alle casse dell’Erario basi imponibili ai fini delle imposte dirette per oltre 26 milioni di euro, rendendosi altresì responsabile di violazioni in materia di imposta sul valore aggiunto per oltre 2,6 milioni di euro.

Le Fiamme Gialle – hanno eseguito due complesse verifiche fiscali nel corso delle quali hanno fatto ricorso anche alle indagini finanziarie (c.d. accertamenti bancari) nei confronti delle società e di tutte le persone che le hanno gestite individuando un articolato sistema fraudolento che ha consentito al soggetto verificato di conseguire consistenti e indebiti risparmi di imposta nel corso degli ultimi anni.

In particolare, è stato appurato che l’amministratore di entrambe le società, un quarantaduenne di origini francesi e residente a Cassino, effettuava transazioni riferibili all’azienda attraverso i propri conti correnti personali, con ciò occultando al fisco gran parte delle risorse finanziarie correlate alle operazioni economiche delle sue imprese.

Quale conseguenza dei fatti accertati, l’imprenditore è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cassino per i reati di dichiarazione infedele relativamente agli anni dal 2007 al 2010 e omessa dichiarazione dei redditi per gli anni 2010 e 2011, per i quali lo stesso è risultato un evasore totale.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Test Coronavirus bambini 0-6 anni al "B.Gesù" (S. Paolo fuori le Mura e Palidoro): da Lunedì due ambulatori dedicati

Coronavirus bambini - Accesso mediante prenotazione. Ecco come fare. Si precisa che presso ogni drive-in del Lazio vi sono operatori in grado di effettuare i test e tamponi ai più piccoli.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Allerta meteo rossa in Veneto, arancione in altre cinque regioni

Allerta meteo - Una nuova perturbazione di origine atlantica raggiungerà le regioni settentrionali italiane, determinando dalla tarda serata di oggi, giovedì 1 ottobre, precipitazioni ...

Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.