11 Febbraio 2015

L’intera Ciociaria pendolare tenuta in scacco da un capostazione mancante: possibile?

Sinetizzando quello che è riportato oggi sulla stampa sembrerebbe che il destino di centinaia e centinaia di pendolari ciociari sia stato legato all’assenza di personale nella stazione di Valmontone. Secondo quanto riportato da Veronica Conti su Il Nuovogiorno, difatti, «Nella notte tra lunedì e martedì un treno merci diretto verso sud ha avuto un guasto all’altezza di Valmontone e, visto che nello scalo del paese capitolino non è presente un capostazione, i primi interventi sono giunti solo ad inizio mattinata».

L’inconveniente, purtroppo, ha provocato ripercussioni su tutta la linea Cassino-Roma. «Il treno delle 8,40 proveniente da Cassino e diretto a Roma Termini – scrive Area C – è stato inspiegabilmente cancellato. Migliaia di viaggiatori hanno atteso il treno delle 9,10 proveniente da Benevento. Le due carrozze messe a disposizione da Trenitalia non hanno ovviamente assicurato a tutti i pendolari il servizio di pubblico trasporto verso Roma. Molti viaggiatori hanno dovuto aspettare il treno delle 10,02».

Tirando le somme: tantissimi lavoratori ciociari pendolari hanno praticamente perso la mattinata. I più fortunati sono saliti su altri convogli, gli altri hanno utilizzato i mezzi Co.tra.l. Non è la prima volta che accadono situazioni del genere, hanno commentato i pendolari in stazione e sui social. Sarebbe molto interessante quantificare il danno economico arrecato all’intero sistema anche da un singolo evento del genere, confrontandolo con il costo annuale di un po’ di personale da impiegare dove occorre, quantomeno per non porsi più la solita domanda: è mai possibile tutto questo?

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

Titolo Italiano Pesi Leggeri: a Sora la grande boxe

Alessandro Mosticone - Gli incontri prenderanno il via Venerdì 28 Agosto presso lo Stadio Tomei dalle ore 19.00.

"Vivi i Parchi del Lazio": i 26 eventi in programma presso Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

Coronavirus - Fino al 13 Settembre tante manifestazioni culturali, didattiche, ricreative ed esplorative.

Movimento Cinque Stelle Sora: «Servizio pubbliche affissioni e impianti pubblicitari: quanti soldi sono stati persi?»

Fabrizio Pintori - La nota stampa a firma del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Fabrizio Pintori.

Fiume Liri: i Sindaci di Sora e Isola in Regione per risolvere il problema ambientale

Roberto De Donatis - De Donatis e Quadrini hanno incontrato il Presidente del Consiglio, Mauro Buschini, e l’assessore regionale all’Ambiente, Enrica Onorati.

SORA - "Banca dei Capelli": Lunedì 27 luglio la consegna ufficiale delle ciocche raccolte

Roberto De Donatis - Saranno presenti il Sindaco Roberto De Donatis, l’Assessore al Commercio Daniele Tersigni, i parrucchieri coinvolti e le socie di “Iniziativa Donne”. Le ciocche saranno consegnate gratuitamente ai pazienti oncologici.