11 Dicembre 2015

L’ex abate di Montecassino, Pietro Vittorelli, operato al Gemelli dopo il malore

L’ex abate di Montecassino, dom Pietro Vittorelli, è stato operato al Policlinico Gemelli di Roma. La notizia stata è riportata stamane dal portale www.ciociariaoggi.it. Vittorelli, scrive il quotidiano frusinate, «era stato ricoverato al Gemelli di Roma subito dopo l’incursione nella sua casa romana da parte della videomaker di Matrix. Aveva accusato un malore quella stessa notte, pare intorno alle 4, ed era stato raggiunto da un’ambulanza dell’ospedale capitolino».

L’intervento chirurgico, tuttavia, era «programmato», svela Ciociaria Oggi, «ancor prima delle telecamere di Mediaset è stato effettuato» e da fonti vicine all’ex abate, «sembra essere riuscito alla perfezione».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.