1 Gennaio 2016

La Polizia di Cassino fa il “botto” di fine anno: beccati in due con mezza tonnellata di droga!

Intorno alle 22.00 circa di mercoledì 30 dicembre quando una pattuglia della Sottosezione Polstrada di Cassino ha notato transitare in autostrada, nel territorio del comune di Cassino, un furgone Renault Trafic di colore verde, con a bordo due persone, che aveva i vetri laterali oscurati con apposita pellicola. Al fine di procedere al controllo, gli agenti intimavano l’alt al conducente, ma questi, dopo un primo accenno a fermarsi, improvvisamente, ha accelerato cercando di distanziare la pattuglia zigzagando su tutta la carreggiata rischiando in tal modo di collidere con il veicolo Polizia.

A questo punto, gli agenti, seguendo a debita distanza il furgone, hanno chiesto l’ausilio di una altra pattuglia che si è posizionata nei pressi dell’Area di Servizio Casilina Est. Dopo due chilometri di inseguimento il furgone, il cui conducente non aveva manifestato alcuna intenzione di fermarsi, è stato agganciato dalle due pattuglie, che, attesa l’occasione propizia, al fine di evitare il coinvolgimento di altri utenti, sono riusciti a bloccarlo.

Nella circostanza il conducente ha frenato bruscamente lasciando il mezzo obliquo all’asse stradale. All’arrivo degli operanti i due occupanti sono scesi dal veicolo tentando di allontanarsi, ma sono stati immediatamente bloccati. Un volta messi in sicurezza il mezzo e i due giovani, rispettivamente di ventuno e diciotto anni, entrambi di origine slava, gli operatori di Polizia hanno controllato sommariamente il furgone rilevando la presenza a bordo su tutto il vano posteriore di numerosi pacchi di colore scuro, dai quali proveniva un forte odore tipico della sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Pertanto al fine di procedere ad un più accurato controllo, il furgone e i due occupanti sono stati accompagnati presso gli Uffici della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino. La perquisizione del mezzo ha consentito di rinvenire nr. 19 pacchi di varie dimensioni contenenti sostanza stupefacente. Con l’ausilio di personale della Polizia Scientifica si è proceduto all’esame del prodotto che risultava avere un peso complessivo di kg 450 ed essere positivo al test specifico per la canapa indiana (marijuana).

La sostanza ed il veicolo sono stati sottoposti a sequestro, insieme ad un telefono cellulare. All’interno del veicolo si è rinvenuto il biglietto autostradale dal quale si rilevava che il mezzo era entrato in Autostrada attraverso il Casello di Bari Nord alle ore 19.44 del 30/12/2015. Alla luce di quanto emerso i due sono stati dichiarati in arresto, per concorso in detenzione e traffico di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Scomparsa Gabriele Cellupica: il cordoglio del Sindaco De Donatis

Roberto De Donatis - I funerali del 59enne, previsti per oggi, sono stati rinviati.

Mattia Lupo

Intervista a Mattia Lupo - Consigliere comunale di Broccostella.

Niccolò Gabriele

Niccolò Gabriele, allievo dell'Accademia di Belle Arti di Frosinone, presenta il suo corto finalisti del Premio Cinematografico Spazio Giovani 2020.

LOTTA AL CORONAVIRUS - Salvini rende note le 6 proposte della Lega al Governo

Matteo Salvini - La Lega e i suoi amministratori propongono anche un Cts (Comitato Tecnico Scientifico) alternativo a quello del governo Conte.

Tirocini curriculari in ambasciate e consolati: possibilità di fare domanda fino al 30 Ottobre

Una magnifica opportunità per studenti di età non superiore ai 28 anni e iscritti ai corsi di laurea magistrale o a ciclo unico.

COMUNICAZIONE POLIZIA DI STATO: false email dell'INPS, attenzione!

Assolutamente non cliccate il link riportato nel messaggio di posta elettronica.

27 OTTOBRE: tanti auguri a te…

Un giorno speciale da festeggiare in compagnia di personaggi speciali.

STASERA IN TV - Programmazione di oggi in 1a e 2a serata

Programmi TV - I programmi di oggi, Martedì 27 Ottobre 2020, in 1a e 2a serata sui principali canali televisivi italiani.

Ordine Farmacisti Frosinone: tutti i nomi del nuovo Consiglio Direttivo

Riccardo Mastrangeli è stato confermato all’unanimità Presidente dell’Ordine.

«Ciao Giova'...». Il doloroso saluto di Buschini al suo portavoce stroncato dal Covid

«Ciao Giova’ - scrive il Presidente del Consiglio Regionale - stavolta non è il saluto della mattina, questa volta è pieno di dolore, di incredulità».

Coronavirus: grande cordoglio per la scomparsa di Giovanni Bartoloni

Aveva 51 anni. Lascia la moglie e un bambino. Era il portavoce di Mauro Buschini in Regione.

Coronavirus: il bollettino nazionale

I dati di Lunedì 26 Ottobre elaborati dal Ministero della Sanità e diffusi dalla Protezione Civile.

Ci ha lasciato Gabriele Cellupica

Si è spento a Frosinone, presso l'Ospedale F. Spaziani.

Coltellata improvvisa, operaio salvo per miracolo e trasportato in PS a Sora

La prontezza di riflessi ha evitato al giovane una ferita più seria.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.698 casi positivi, 125 in provincia di Frosinone

La ripartizione territoriale nel consueto bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

Sora24 SPORT del Lunedì

Argomenti della puntata: esordio in campionato della Vis Sora, sconfitta in casa dal Vallemaio; sospensione dei campionati dilettantistici per emergenza Covid.

Coronavirus: oggi a Sora 33 positivi su circa 340 tamponi

Roberto De Donatis - Le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza relativamente al DPCM emesso oggi dal Governo.

Coronavirus: oggi nel Lazio 1.541 positivi, 249 in provincia di Frosinone

Ancora una volta la nostra provincia è la prima per numero di contagi dopo Roma. Ma nel Lazio il rapporto tra i tamponi e i positivi rimane al 7%, metà della media nazionale.

Ci ha lasciato Giuseppe Cristini

Si è spento a Sora presso la RSA San Camillo.