Furto alla Fiat: nei guai un pontecorvese ed un cassinate – Cassino24
19 Giugno 2015

Furto alla Fiat: nei guai un pontecorvese ed un cassinate

Dopo la denuncia presentata da Fiat per l’ammanco di materiale utilizzato per l’allestimento delle autovetture Alfa Romeo sono partite le indagini della Polizia di Stato. Le investigazioni hanno permesso di arrivare ad un noto sito di vendite on-line che presentava offerte per l’acquisto di materiale identico a quello sottratto nello stabilimento Fiat di Cassino.

La Polizia di Stato è andata a fondo ed è riuscita ad identificare i venditori. Si tratta di un ventottenne di Pontecorvo e di un trentunenne di Cassino nei cui confronti i poliziotti del Commissariato di Cassino hanno eseguito delle perquisizioni domiciliari. Durante l’attività di Polizia è stato recuperato parte del materiale indebitamente sottratto all’azienda automobilistica, comprese alcune chiavi di accensione Alfa Romeo la cui disponibilità avrebbe consentito a malintenzionati di modificarne il codice e poterle utilizzare per l’apertura di qualsiasi veicolo in circolazione.

Per i due venditori, che in passato avevano lavorato per società esterne di appoggio a Fiat, è scattata la denuncia per ricettazione.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

NECROLOGI

È venuta a mancare Emma Livia Baldassarra

Si è spenta ieri presso "Villa Algisa", Arce.

POLITICA

Nasce il "Centro Sinistra Sorano"

Una libera aggregazione per tutti coloro che si riconoscono in tale area politica e intendono contribuire con la propria partecipazione ...