29 Marzo 2015

Furti in Ciociaria: banda di minorenni irrompe in una casa. Intercettata e fermata in extremis

Ieri sera a Castrocielo i Carabinieri della Stazione di Aquino, coadiuvati dai militari della Stazione Carabinieri di San Giorgio a Liri, hanno arrestato tre minori di nazionalità rumena ritenuti responsabili del reato di “tentato furto aggravato in concorso”.

I giovanissimi, nel tentativo di perpetrare un furto, dopo aver forzato la porta d’ingresso, si sono introdotti all’interno di una abitazione di Castrocielo e, vistisi scoperti, sono fuggiti precipitosamente, ma sono stati prontamente raggiunti e bloccati dai militari operanti.

Al termine delle formalità di rito, ricorrendone i presupposti, agli indagati è stato notificato l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio del comune di Castrocielo per tre anni. Gli arrestati, in aderenza alle disposizioni impartite dalla competente A.G., sono stati associati al centro di prima accoglienza di Roma.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.