Follia a Cassino: 33enne in cura devasta anziano con una sedia – Cassino24
15 Giugno 2015

Follia a Cassino: 33enne in cura devasta anziano con una sedia

Nel pomeriggio del ieri, i Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno tratto in arresto un 33enne domiciliato per cure presso una nota struttura sanitaria del Cassinate, per il reato di tentato omicidio. L’uomo, all’interno del refettorio della citata struttura, per futili motivi, con l’ausilio di una sedia presente nel citato locale ha aggredito un altro degente, di anni 79, colpendolo alla testa, al torace e alle gambe, tanto da provocargli gravi lesioni giudicate guaribili in gg. 25 s.c.. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato ristretto in regime degli arresti domiciliari presso la citata struttura.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

NECROLOGI

È venuta a mancare Emma Livia Baldassarra

Si è spenta ieri presso "Villa Algisa", Arce.

POLITICA

Nasce il "Centro Sinistra Sorano"

Una libera aggregazione per tutti coloro che si riconoscono in tale area politica e intendono contribuire con la propria partecipazione ...