20 Maggio 2015

Finisce male la trasferta cassinate di un 20enne molisano beccato con il fumo nelle mutande

Nella serata di ieri, a Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere e in particolare dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un ventenne della provincia di Isernia.

User comments

User comments

Il ragazzo, notato aggirarsi con fare sospetto nei pressi di una nota piazza di Cassino, è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di una panetto di hashish del peso di gr. 100 circa, che nascondeva negli indumenti intimi. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la locale Casa Circondariale.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.