19 Febbraio 2015

Droga acquistata a Castel Volturno e rivenduta a Cassino: fermati tre spacciatori ciociari

La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Cassino e quelli della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno eseguito un Fermo di P.G. nei confronti di tre giovani pregiudicati cassinati, un 32enne, un 30enne ed un 28 enne, che la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, concordando con le risultanze investigative dei Carabinieri, nell’ambito di una più vasta operazione di servizio che ha portato all’arresto di 11 persone di cui 5 stranieri, ha ritenuto responsabili dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Cassino.

I tre cassinati fermati, acquistavano regolarmente la droga nella piazza di spaccio di Castel Volturno (CE), all’interno di un edificio abbandonato, per poi rivenderla al dettaglio nel territorio di Cassino. Nei confronti dei fermati sono state effettuate anche perquisizioni locali. L’indagine della Compagnia CC di Santa Maria Capua Vetere ha avuto convergenza nell’attività svolta dalla Compagnia di Cassino che già aveva tratto in arresto, di recente, due dei tre fermati di questa notte.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - Consigliere Regionale del Lazio.

REGIONE - Il Fondo per i malati oncologici è realtà. L'annuncio del consigliere Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - Le risorse serviranno a sostenere coloro che si vedono costretti a ricorrere alle cure, il più delle volte, lontano da casa, con costi elevati, facendo innumerevoli sacrifici.

"Cristo ha bypassato la Ciociaria"

Aeronautica Militare Frosinone - Critica analisi di Rodolfo Damiani sul depauperamento della provincia di Frosinone.

SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»