15 Febbraio 2017

CASSINO – Ottimi risultati per il Reparto di Chirurgia Generale dopo l’arrivo del nuovo Primario

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio Stampa della Asl di Frosinone.

«Con l’arrivo del nuovo Primario Dott. Roberto Santoro l’attività operatoria del Reparto di Chirurgia Generale dell’Ospedale Santa Scolastica ha avuto nuovo impulso e tutte le équipe, sia di Reparto che di Blocco operatorio (medici, infermieri, ausiliari, etc.) hanno già dimostrato di poter raggiungere numeri ed attività molto confortanti.

Insomma già si vedono i primi importanti risultati.

In 40 giorni le ben 36 sedute operatorie effettuate, con una media di almeno 5-6 interventi al giorno, hanno portato ad un incremento di queste attività al 100%. La struttura è diventata anche attrattiva: peso e qualità degli interventi sono enormemente cresciuti, tali da diventare anche di richiamo per pazienti di fuori provincia (in poco più di un mese operati già 10 pazienti non del frusinate).

Attività complessiva: n. 108 interventi con oltre il 25% di elevata complessità e n. 12 pazienti circa in attesa e che saranno accolti a breve.

“Ho sempre sostenuto – afferma il C. S. Luigi Macchitella – che poter disporre di Primari di ruolo significa qualificare e migliorare di molto la gestione ed organizzazione dei Reparti. I dati di Cassino dimostrano anche che ciò è elemento trainante per le équipe che pure stanno dando il miglior supporto”».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Luigi Di Maio - Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.