Cassino: non gli piacciono i domiciliari, parte e va presentarsi in carcere a Roma – Cassino24
16 Settembre 2015

Cassino: non gli piacciono i domiciliari, parte e va presentarsi in carcere a Roma

Nella giornata odierna, a Cassino, i militari del N.O.R.M. della locale Compagnia, nell’ambito di un predisposto servizio di controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, hanno denunciato un 27enne del posto, già censito, allontanatosi senza giustificato motivo dalla propria abitazione, dove stava espiando una pena per furto aggravato in concorso.

Lo stesso è stato rintracciato presso un carcere di Roma, dove si era recato senza alcuna autorizzazione per costituirsi ed ove veniva respinto. Su disposizione dell’A.G., è stato accompagnato nuovamente presso la propria abitazione per l’espiazione della pena.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

NECROLOGI

È venuta a mancare Emma Livia Baldassarra

Si è spenta ieri presso "Villa Algisa", Arce.

POLITICA

Nasce il "Centro Sinistra Sorano"

Una libera aggregazione per tutti coloro che si riconoscono in tale area politica e intendono contribuire con la propria partecipazione ...