12 Dicembre 2019

CASSINO – Fermato autista alla guida da 31 ore continuative

La polizia ferma il 43enne ed evita il peggio.

Nella mattinata del 10 dicembre, gli operatori della Sezione Polizia Stradale di Frosinone, impegnati in specifici servizi di contrasto alla guida in condizioni di alterazione psicofisica, hanno proceduto al controllo di un autocarro nei pressi del Comune di Sant’Elia Fiumerapido il cui conducente, procedendo ad elevata velocità, poneva in essere una serie di manovre pericolose.

Al momento del controllo l’uomo alla guida – si legge nella nota stampa emessa dalla Questura di Frosinone – un campano di 43 anni, è apparso in stato di alterazione derivante dall’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope, inoltre dall’analisi del disco cronotachigrafo è risultato che stava guidando ormai da 31 ore continuative, avendo omesso il previsto riposo giornaliero.

Il conducente ha dichiarato di aver assunto metadone ed è stato condotto presso la struttura ospedaliera di Cassino per essere sottoposto all’accertamento clinico tossicologico e, nelle more delle risultanze degli esami, è stato disposto il ritiro preventivo della patente di guida e affidato il veicolo ad altro autista inviato dalla ditta di trasporti.

Ultime notizie su :

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.