Cassino: chi fa sparire le motrici dei tir e chi i biglietti del Cotral. Pioggia di denunce – Cassino24
29 Aprile 2015

Cassino: chi fa sparire le motrici dei tir e chi i biglietti del Cotral. Pioggia di denunce

Due minori di minorenni egiziani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica c/o il Tribunale per i Minorenni di Roma.dai carabinieri della Compagnia di Cassino. L’accusa, per ragazzi, domiciliati presso una cooperativa di accoglienza del Cassinate, è di “ricettazione in concorso”. I militari li hanno scoperti mentre tentavano di vendere al titolare di un locale di Cassino una settantina di biglietti del Cotral rubati poco prima nella struttura dove sono ospitati.

Altre tre denunce alla Procura della Repubblica di Cassinosono scattate per altrettante persone accusate di “Simulazione di reato e tentata truffa in concorso”. Il provvedimento è scattato al termine di una specifica indagine, nella quale è stato accertato che i tre hanno denunciato il furto, mai avvenuto, di quattro motrici per autotreni, del valore di oltre 150mila euro. I tre denunciati, in sostanza, avevano organizzato la simulazione del furto degli automezzi al fine di intascare il premio assicurativo.

 

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

NECROLOGI

È venuta a mancare Emma Livia Baldassarra

Si è spenta ieri presso "Villa Algisa", Arce.

POLITICA

Nasce il "Centro Sinistra Sorano"

Una libera aggregazione per tutti coloro che si riconoscono in tale area politica e intendono contribuire con la propria partecipazione ...