CASSINO – Campionati italiani master individuali e di società: tutto pronto per il grande evento sportivo – Cassino24
22 Gennaio 2020

CASSINO – Campionati italiani master individuali e di società: tutto pronto per il grande evento sportivo

Il 9 Febbraio arriveranno nella Città Martire ben 1.500 atleti over 35 provenienti da tutta Italia.

“Il 9 febbraio avremo a Cassino oltre 1.500 atleti over 35 provenienti da tutta Italia, quindi veramente una bellissima vetrina di sport”. Con queste parole il presidente del , professor Carmine Calce ha presentato i campionati italiani master individuali e di società che si svolgeranno sul prato del Campus universitario del Campus Folcara. “E’ un modo per far sì che i nostri studenti possano fare didattica applicata all’organizzazione dell’evento” ha aggiunto il numero uno del Centro Universitario Sportivo. Alla conferenza stampa che si è svolta nella sala consiglio del rettorato erano presenti molte istituzioni: il sindaco di Cassino Enzo Salera si è complimentato con il presidente del Cus e con l’ateneo per i tanti eventi che stanno organizzando: solo poche settimane fa sono stati infatti presentati i campionati nazionali universitari che si svolgeranno nel 2021.

Orgoglioso il rettore , che ha spiegato: “E’ una bella occasione di sport. E’ un modo in cui il territorio si propone a livello nazionale. Penso che ogni occasione in cui il territorio riesca a fare sistema nell’interesse del territorio stesso, coinvolgendo i giovani, sono momenti importanti. Faremo conoscere il nostro territorio a tutta Italia e penso che sarà una bella occasione”. In prima linea la Banca Popolare del Cassinate presente alla conferenza stampa con Donato e Vincenzo Formisano. Il presidente della BpC ha chiosato: “Lo sport è il volano dell’economia. Più cultura e più sport significa maggiore economia e noi che siamo una banca locale ci teniamo alle nostre economie e soprattutto alla nostra università, una delle poche che raggiunge certi livelli. Siamo in prima fila insieme ai nostri giovani”. “Non posso che ringraziare ancora una volta di cuore il presidente Formisano e la BpC per il grande sostegno che offre alle iniziative promosse dal Cus Cassino” ha quindi concluso il presidente Carmine Calce che ha poi ringraziato tutti gli attori che hanno fatto sinergia per organizzare l’evento, tra cui Disco Lazio, Cusi, Coni, Regione Lazio, presidenza del Consiglio regionale, provincia di Frosinone, consorzio Valle del Liri, associazione Camminare Insieme e comunità Exodus. Il responsabile tecnico dell’evento è il professore Agostino Terranova: sarà lui a gestire il grande evento sportivo del 9 febbraio. Il ritrovo è fissato alle 8.30 al Campus della Folcara e le gare andranno avanti fino alle 13.10. Per le iscrizioni c’è tempo fino al 3 febbraio. E intanto il Cus Cassino si prepara per altri due, importanti appuntamenti: i giorni di San Benedetto, con l’accensione della fiaccola tra febbraio e marzo e poi, il 25 aprile la grande festa per i trent’anni della maratona di primavera.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

NECROLOGI

È venuta a mancare Emma Livia Baldassarra

Si è spenta ieri presso "Villa Algisa", Arce.

POLITICA

SORA - Carnevale del Liri: ordinanza chiusura anticipata scuole

Il documento diramato oggi pomeriggio dal Municipio.

POLITICA

Nasce il "Centro Sinistra Sorano"

Una libera aggregazione per tutti coloro che si riconoscono in tale area politica e intendono contribuire con la propria partecipazione ...

POLITICA

SORA - Passi carrabili, la nota dei 5 Stelle

Le dichiarazioni del consigliere comunale e portavoce del Movimento Cinque Stelle di Sora, Fabrizio Pintori.

CRONACA

SORA - Un sorriso per i bambini di pediatria

Simpatica iniziativa dell'associazione Sora 2.0 presso l'Ospedale SS. Trinità.

SPORT

VOLLEY - Coronavirus: sospesa tutta l'attività per una settimana

La partita tra Sora e Perugia rinviata a data da destinarsi.