28 Febbraio 2019

Blackjack online e la scelta del casino giusto

I giocatori digitali spesso ignorano che per imparare a giocare per bene si deve saper scegliere il casino giusto. Imbattersi in un buon sito di casinò vuol dire migliorare la propria avventura, soprattutto se intendiamo imparare tutti i segreti di giochi particolari come il blackjack. Motivo per cui l’intento dovrebbe essere quello di registrarsi su un casinò stimabile e conosciuto che offre molti giochi di blackjack e bonus generosi che possono essere utilizzati anche e soprattutto per questo gioco che tanto ci incuriosisce.

Perché scegliere un casino in fluisce

Ma in che modo la scelta di casinò influisce sulle possibilità di vincita e sullo sviluppo delle nostre capacità? Questo aspetto è importante in quanto non tutti i casinò online sono sicuri e affidabili. Invece, scegliendo un sito con licenza e regolamentato, come quelli che di norma vengono descritti e raccomandati sul web, l’internauta avrà a suo favore una buona probabilità di vincita e, soprattutto, pagamenti garantiti.

Dal momento che il blackjack è l’unico gioco di casinò in cui l’abilità conta davvero, è importante che i giocatori riescano a sviluppare strategie diverse e inizino a integrarle nel loro stile di gioco.

Ma prima di testare qualsiasi sistema su una qualunque piattaforma, bisogna entrare nell’ottica che il blackjack si basa sulla logica e sulla matematica. Pertanto, la migliore strategia che si può adottare subito è quella di non pensare alla dea bendata e di affidarsi solo al potere dei numeri.

Per chi è nuovo al blackjack, l’approccio migliore per imparare tecniche e trucchi dunque è proprio il blackjack online. Questo perché i software dei casinò online si apprestano ad essere una buona guida per i giocatori che non sono ancora consapevoli delle complessità intricata di questo matematico gioco.

Le prime regole del blackjack

I giochi di blackjack online partono tutti più o meno con la scelta di quanti soldi si vogliono puntare su una mano. Gli importi di scommesse disponibili dipendono tutti dalla piattaforma su cui si gioca, anche se di norma quelli applicabili vanno da minimo un euro a massimo cento. Una volta che l’utente ha scommesso, può premere sul tasto “Deal” per ricevere le proprie carte.

Una volta distribuite le carte, il giocatore avrà la possibilità di Hit, Stand o Double Down; se gli viene data una coppia, ha addirittura la possibilità di Split. Una volta scelta un’azione, il software distribuirà le carte, e a giro finito, verranno pagate le puntate a seconda del risultato (in base alle carte uscite).

Pur essendo il blackjack online un gioco intuitivo che si capisce facilmente, può tuttavia essere necessario usare la schermata di Aiuto se non si ha la sicurezza delle proprie carte. Molte piattaforme dunque mettono a disposizione del giocatore il pulsante Aiuto, attraverso cui scoprire tutto sulle regole del gioco che si sta giocando. Ad esempio, si può vedere quanto vale ogni carta, come giocare, come vincere e quali sono le regole del blackjack di quel determinato sito.

La questione dei depositi

Un ultimo punto importante da prendere in considerazione per giocare al blackjack online è la questione dei depositi e de prelievi. Sfortunatamente, non c’è una soluzione di pagamento universale per il deposito/ prelievo e alcuni paesi non hanno accesso a determinate opzioni di pagamento.

Motivo per cui, la prima cosa che bisogna fare è controllare la pagina relativa ai pagamenti di un casinò per capire se la soluzione di pagamento da noi preferita sia supportata. Dopo questo, il passo successivo è assicurarsi di avere i fondi e di attingere allo stesso per il gioco. Volendo si potrebbe avere accesso anche ai migliori bonus di benvenuto offerti dai casino online. Per fortuna, il casinò sarà in grado di guidarci attraverso il deposito e il prelievo di denaro, il che renderà le cose più facili.

ISOLA DEL LIRI - Coronavirus: 7 nuovi positivi, il totale sale a 47

L'annuncio del Sindaco, Massimiliano Quadrini.

Giorgia Meloni: «Basta passerelle e dirette Facebook, l'Italia chiede e pretende risposte concrete»

Giorgia Meloni - La leader di Fratelli d'Italia punta il dito anche sulle «conferenze stampa convocate in orari di massimo ascolto per i tg».

CORONAVIRUS - Tamponi Drive-in: presto prenotazione on-line anche in provincia di Frosinone

Tamponi drive-in, la Regione Lazio inoltre precisa che «coloro che non si recano all'appuntamento e senza modificare la prenotazione riceveranno l'addebito della prestazione riportata sulla ricetta medica».

CORONAVIRUS - Roberto Burioni fa chiarezza sul vaccino anti Covid: «Nessuno conosce i tempi»

Roberto Burioni - «Si parla in continuazione di vaccino a novembre, vaccino a gennaio, vaccino tra due anni e così via. Vorrei approfittare per fare un poco di chiarezza», afferma l'immunologo.

ROMA - Coronavirus, il bollettino dello Spallanzani: 40 pazienti sono in terapia intensiva

Spallanzani Roma - Spallanzani Roma: il consueto aggiornamento della situazione Covid divulgato dalla struttura situata sulla Portuense.

FROSINONE - Venerdì 30 manifestazione contro il DPCM Conte davanti alla Prefettura

Incitti (Fratelli d'Italia): «Manifestazione autorizzata, pacifica, ma determinata».

SORA - Consiglio Comunale: Martedì 3 Novembre il primo Bilancio di Previsione della storia discusso on-line

Saranno 4 punti all'Odg di una seduta che verrà ricordata per molto tempo.

CASTELLIRI - Commemorazione defunti: le raccomandazioni alla popolazione

Le comunicazioni alla cittadinanza divulgate attraverso la pagina social dell'ente.

BROCCOSTELLA - Commemorazione defunti: le raccomandazioni del Sindaco

Domenico Urbano si rivolge alla cittadinanza in un periodo nel quale è richiesta molta attenzione.

ARCE - Coronavirus: tre nuovi positivi e due guariti

L'annuncio del Vice Sindaco Sara Petrucci.

ISOLA DEL LIRI - Scuola Plesso Stazione chiusa fino al 6 Novembre per positività di una docente al Covid-19

Nella scuola verrà messa in atto ogni opportuna misura di sanificazione.

FROSINONE - Aggiudicata la gara della nuova palestra alla Maiuri

Il finanziamento per la realizzazione dell'opera è pari a un milione di euro.

M5S su Farmacia Comunale: oltre 214 mila euro di perdite nel 2019 (vecchia società). «Chi ne farà le spese?»

Fabrizio Pintori - il consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle di Sora: «Si tratta della vecchia società che gestiva la Farmacia e che ora è stata posta in liquidazione».

Cristina Angrisano è il nuovo presidente de "I Commedianti del Cilindro"

È la prima donna a ricoprire l'incarico di Presidente della locale compagnia teatrale.

Ci ha lasciato Antonio Grossi

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

Ci ha lasciato Rocco Capasso

Si è spento presso l'abitazione in via Grignano n.34, aveva 38 anni.

ALATRI - Coronavirus: 13 nuovi casi nella Città dei Ciclopi

Gli attuali positivi salgono a 90. L'annuncio del Sindaco, Giuseppe Morini.

Sora, in ospedale parte la terapia intensiva. Vinciguerra: «Bella notizia. Ora rimbocchiamoci le maniche»

Augusto Vinciguerra - Lo storico medico del SS. Trinità e consigliere comunale felice: «Ecco le notizie belle che mi piace comunicarvi».