16 Maggio 2013

Aperte le iscrizioni per il servizio Cure Termali del Comune di San Giorgio a Liri

terme

Anche quest’anno, l’Assessorato ai servizi Sociali del Comune di San Giorgio a Liri, in collaborazione con il Consorzio dei Servizi Sociali del Cassinate, offre ai propri concittadini l’opportunità di fruire di cure termali per due settimane, dal 3 al 15 giugno prossimi. “Il servizio – spiega l’assessore dottor Pasquale Ciacciarelli – è riservato ai cittadini residenti nel nostro comune che abbiano una età compresa tra i 55 e gli 80 anni se donne, e tra i 60 e gli 80 anni se uomini.

Un pullman si occuperà del trasporto dei partecipanti da San Giorgio a Liri a Suio e ritorno. Si tratta di un servizio importante per la salute dei nostri concittadini, ed infatti ha sempre trovato apprezzamento e partecipazione”. Per poter fruire delle cure termali, è necessario recarsi presso l’Assessorato ai Servizi Sociali entro il 28 maggio prossimo e compilare i modelli già predisposti, allegando la ricetta del medico curante attestante la necessità delle cure ed assicurando la propria partecipazione.

Nel caso in cui non si raggiungesse la capienza del pullman possono presentare domanda anche i residenti che hanno la necessità di effettuare cure termali, attestata da un certificato medico, di età inferiore a quella prevista. Le cure, come detto, saranno prestate presso gli stabilimenti termali della Nuova Suio (Castelforte) dal 3 al 15 giugno 2013 e gli uffici dell’Assessorato ai Servizi Sociali sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì (ore 9.00-12,30) ed il martedì e giovedì anche il pomeriggio (ore 15.00-17,30).

Foto di repertorio

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.