25 Febbraio 2012

Abbruzzese: successi Cosilam grazie a gioco di squadra con Fiat e Università

“Tutti sappiamo quanto le infrastrutture siano importanti per lo sviluppo. In questo territorio abbiamo lavorato in passato, attraverso il Cosilam, sulle reti immateriali e sui servizi tecnologici per permettere ai Comuni e quindi a tante imprese di essere al passo con i tempi anche solo permettendo loro un semplice collegamento ad internet. Ma soprattutto abbiamo dimostrato che quando c’è un valido gioco di squadra che sa andare anche oltre gli schieramenti politici, si ottengono ottimi risultati per il bene del territorio, tanto più se ci sono interlocutori importanti come la Fiat e l’Università di Cassino che insieme hanno saputo creare il Polo della Logistica. E’ con esperienze come questa che anche il pubblico si prepara ad affrontare le sfide del mercato e quelle del lavoro e dell’occupazione. E la politica deve avere la lungimiranza di saper cogliere queste necessità , tanto più in una fase di recessione come quella attuale”. Lo ha detto Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio, intervenendo questa mattina a Cassino per la presentazione del libro sul Cosilam, il Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Lazio Meridionale.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.