6 Luglio 2015

500 euro per fare “giochini” nella bara: episodio da ridere in un’agenzia funebre di Cassino

La notizia ha fatto rapidamente il giro della provincia. Non si tratta di uno scherzo del caldo né di un pesce d’Aprile visto che siamo in pieno Luglio. Una coppia nostrana, dalle fantasie alquanto singolari, si è recata in un’agenzia funebre di Cassino chiedendo al titolare di “appartarsi” in una bara, offrendo 500 euro per l’affitto della stessa.

Il titolare dell’agenzia ha sgranato gli occhi pensando si trattasse di uno scherzo, ma quando ha capito che era tutto vero si è rifiutato di assecondare i due focosi amanti. A quel punto la donna, secondo quanto riportato da Angela Nicoletti su La Provincia Quotidiano, ha rimproverato all’uomo di essere “poco al passo con i tempi e che le passioni devono essere assecondate”.

Dopodiché la coppia è andata via, forse per continuare il giro delle pompe funebri alla ricerca della bara perduta… da affittare per soddisfare qualche “giochino” che, diciamocela tutta, in un comodo letto riuscirebbe decisamente meglio.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

Titolo Italiano Pesi Leggeri: a Sora la grande boxe

Alessandro Mosticone - Gli incontri prenderanno il via Venerdì 28 Agosto presso lo Stadio Tomei dalle ore 19.00.