giovedì 29 dicembre 2016

Volevano fare il pacco a una 96enne, ma i Carabinieri di Cassino li hanno beccati

Continuano senza sosta i servizi di prevenzione e repressione del fenomeno delle truffe ai danni di persone anziane, nella giurisdizione del Comando Compagnia di Cassino, sotto il coordinamento del Comando Provinciale di Frosinone, con l’attuazione di un piano antitruffa, incremento dei servizi esterni mediante l’impiego, soprattutto, di personale in abiti civili, al fine di porre un freno a tale fenomenologia.

Nell’ambito di tali servizi, nella tarda mattinata odierna, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della citata Compagnia hanno tratto in arresto nella flagranza di reato, un partenopeo, G.F. di anni 19, incensurato, e denunciato a piede libero I.P. di anni 56, quest’ultimo già censito per contrabbando di tabacchi, poiché ritenuti entrambi responsabili del reato di tentata truffa aggravata, in concorso commessa ai danni di una 96enne di Cassino.

L’anziana donna era stata contattata telefonicamente, verso le ore 12.30, da una persona, spacciatasi per una nipote, la quale le preannunciava l’arrivo di un giovane che doveva consegnare alcuni pezzi di computer, previo pagamento della somma di euro 1.000,00. Effettivamente, poco dopo giungeva, presso l’abitazione della vittima, il 19enne che ha consegnato due pacchi all’anziana, facendosi consegnare la somma concordata nonché tre anelli in oro ed un orologio da donna. Nel frattempo è sopraggiunto il nipote della malcapitata il quale, avendo intuito quanto stava accadendo, ha avvisato i Carabinieri che attivavano, immediatamente, il piano antitruffa, facendo convergere sul posto tre pattuglie in circuito, e presidiando le vie di fuga, soprattutto i caselli autostradali, per intercettare eventuali complici.

Il 19enne fermato è stato perquisito e trovato in possesso della somma di euro 1.000,00 in banconote di vario taglio, tre anelli in oro giallo e un orologio da donna, che si era fatto consegnare precedentemente dall’anziana, nonché di due catenine in oro, una in argento, due banconote da euro 50,00 e due telefoni cellulari che venivano sottoposti a sequestro per ulteriori accertamenti, unitamente ai due pacchi consegnati alla vittima. Le immediate indagini, consentivano di rintracciare subito dopo, il complice, identificato in I.P. che nel frattempo si era allontanato in autostrada a bordo di un’autovettura, sottoposta a sequestro.

dscf8243-800

dscf8245-800

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
18 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
12 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
13 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
13 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
14 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
15 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
16 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
23 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
23 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
2 giorni fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...