venerdì 14 dicembre 2012 redazione@cassino24.it

VIRTUS TSB CASSINO: Sabato 15 Dicembre la capolista affronterà la Smit San Cesareo

La capolista BPC Virtus Terra di San Benedetto è pronta a scendere in campo per l’ultima partita del 2012. Un 2012 ricco di soddisfazioni per la compagine cassinate che, dopo aver centrato i play-off la scorsa stagione, sta letteralmente dominando questo campionato: lo scorso sabato i ragazzi di coach Vettese hanno, infatti, vinto la decima partita consecutiva, superando 77-66 la Lazio seconda in classifica, che ora segue e 4 lunghezze di distanza.

Contro la SMIT San Cesareo, si preannuncia una serata di festa al Palazzetto dello Sport “Soriano” di Atina. Gli avversari, undicesimi in classifica, sono reduci da due vittorie consecutive con Santa Rosa Viterbo e Collefiorito, ma appare quantomai improbabile che questa Virtus possa avere problemi con un avversario che, finora, in trasferta ha vinto solo con la cenerentola del girone Pegaso Basket.

Non risparmia i meritati elogi al team rossoblu il presidente Manzari che afferma: «I numeri sono molto eloquenti e fotografano una supremazia pressoché schiacciante, che il campo ha confermato in modo entusiasmante. La Virtus ha il miglior attacco del campionato, ha infatti realizzato una media di 85 punti a partita. La squadra ha dimostrato di sapersi adattare a tutte le situazioni tattiche che gli incontri sin qui disputati hanno proposto. Ha dimostrato una solidità mentale incredibile, riuscendo a limitare notevolmente le sanzioni disciplinari, indice di nervi saldi e lucidità mentale».

Già, la lucidità mentale che la squadra dovrà riuscire a mantenere anche in quest’ultima partita che precede le feste natalizie, con gli ostacoli più grossi alle spalle e contro un avversario che non incute eccessivo timore. «La squadra può e deve ancora migliorare – continua il presidente – soprattutto ora che tutto sembra volgere a proprio favore. Riuscendo ad eliminare i cali mentali quando tutto sembra facile la Virtus potrà diventare un’armata invincibile, o quasi». La partita valevole per l’11^ giornata del campionato di serie D laziale, sarà diretta dagli arbitri Carlo Parisella di Terracina e Nicola Cavallo di Formia. Palla a due questa sera alle ore 19.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA