venerdì 22 febbraio 2013

Virtus TSB a quattro passi dal sogno. Ma Zapparato avverte: “Guai a credere di essere arrivati”

Ancora una trasferta per la Virtus Terra di San Benedetto. La 6^ giornata di ritorno del campionato di serie D laziale vedrà i rossoblu impegnati ad Anagni, ospiti della Fortitudo, compagine di metà classifica con 16 punti. Il campionato è ormai giunto al rush finale ed i cassinati sanno bene che la promozione è ormai ad un passo. Assumendo che il Sora secondo in classifica non venga più sconfitto, mancano esattamente quattro vittorie alla conquista del campionato, che potrebbe essere festeggiato, manco a dirlo, proprio sul campo dei rivali volsci.

Anagni, Libertas, Cavese, Sora. Queste, dunque, le tappe che separano la Virtus dalla C2. Ma a quel fatidico 16 marzo, giorno in cui i virtussini disputeranno la partita della vita, mancano ancora tre settimane. Tre settimane in cui gli uomini di coach Vettese dovranno essere perfetti. «Queste squadra è stata costruita per vincere – analizza il GM Leandro Zapparato – per cui non è nel suo dna fare tatticismi. Scenderemo sul parquet sempre per ottenere la posta in palio. A Sora sarà una battaglia sportiva sia perché la Lazzarino vorrà giustamente riprendersi la rivincita dell’andata, sia perché effettivamente potremmo essere promossi in caso di vittoria. In ogni caso dobbiamo pensare a vincere le prossime tre gare. Anagni e Libertas sono squadre pericolose e in buona forma, la Cavese ha avuto una battuta d’arresto sabato scorso, ma in casa è pericolosissima. Noi non dobbiamo assolutamente credere di essere arrivati, guai a sottovalutare gli avversari».

Per preparare al meglio la gara di sabato, Rivetti e compagni si sono messi alla prova in amichevole contro un altro team che sta dominando il rispettivo campionato. La Pallacanestro Roscilli Sora, che milita in C2. Nella città volsca i rossoblu hanno disputato 4 tempi da 10 minuti ciascuno. Questi i parziali: 20-20; 14-28; 14-6; 15-16. L’andata contro i biancorossi anagnini promette decisamente bene. Un girone fa, trascinati da un supersonico Loughlimi, che realizzò 45 punti, i cassinati si imposero con il punteggio di 104-84, dando pure spettacolo. Ed anche questa volta il gruppo è motivato a ripetere lo show. L’incontro di sabato, ore 18.30, sarà diretto dagli arbitri Stefano Gadda di Roma e Stefano Biasini di Veroli.

Lorenzo diventa Olimpia. Lo aveva deciso il Tribunale di Frosinone. L
9 ore fa

CIOCIARIA24 - 17 anni vissuti tra difficoltà e, purtroppo, atti di bullismo verbale e anche un’aggressione fisica. Ma oggi per lei inizia una nuova vita. E inizia in Ciociaria. .

Sono tutti alla partita, chi penserà a me? Amarissima domenica per un rapinatore di Frosinone
11 ore fa

CIOCIARIA24 - Il rapinatore seriale di Frosinone è tornato in azione, ma stavolta gli è andata malissimo. .

Burian: Ciociaria interessata marginalmente dall
14 ore fa

CIOCIARIA24 - L'ondata di freddo ci sarà, questo è certo. L'importante è capire come e quando, ma soprattutto circoscriverla alle zone della Provincia di Frosinone. .

La Provincia - : Alatri - Furto in una tabaccheria, arrestati due giovani frusinati
9 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Alatri, congiuntamente a quelli del NORM della Compagnia, nel corso delle attività ...

Frosinone Today - : Cassino, furto in autogrill: la Polizia di Stato arresta due over ‘65
9 ore fa

FROSINONE TODAY - Intervento tempestivo degli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino che questa mattina hanno arrestato due over 60 dopo aver rubato ...

La Provincia - : Frosinone - Denunciato un 48enne per detenzione abusiva di armi e combustione illecita di rifiuti
9 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina a Pontecorvo i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato un operaio 48enne frusinate, incensurato, responsabile ...

Sanità, il candidato alla Regione con la Lista "Centro Solidale per Zingaretti": «Una sanità più efficiente passa necessariamente anche per una sanità più sicura, sotto tutti i punti di vista».

Sei alla ricerca di un'auto emozionante, affidabile ed economica per la tua azienda? Non c'è problema, ci pensa Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili. .