mercoledì 16 luglio 2014 redazione@cassino24.it

Vergogna nel cassinate: figlia aguzzina maltratta e picchia padre infermo

Un triste fatto di cronaca che ripropone il problema degli anziani non autosufficienti, indifesi e soggetti a maltrattamenti

Una 50enne di residente nella zona di Cassino è stata denunciata dai Carabinieri per aver maltrattato e procurato lesioni al padre, un 89enne infermo. L’indiscrezione è stata riportata stamane da IlMessaggero.it. Secondo i militari dell’Arma la donna avrebbe ripetutamente minacciato ed ingiuriato l’anziano padre, addirittura colpendolo con oggetti e rompendo suppellettili per intimorirlo.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA