mercoledì 4 novembre 2015

Università di Cassino e calo delle immatricolazioni: parola agli studenti che spiegano il perché

Ha appena preso il via il nuovo anno accademico dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e i nuovi studenti hanno da poco iniziato a seguire i primi corsi. Tuttavia si è registrato un calo nel numero di immatricolazioni: diminuiscono di anno in anno i giovani che scelgono di iscriversi all’università, un po’ perché sfiduciati dal mondo accademico che sempre meno offre sbocchi occupazionali alla fine della carriera, un po’ perché si fa sempre più fatica a sostenere le spese che la vita universitaria impone tra tasse, libri, affitto, ecc.

È vero che esistono le borse di studio messe a disposizione dall’ente per il diritto allo studio, ma è pur vero che non tutti riescono ad ottenere il beneficio risultando idonei ma non vincitori. Negli ultimi anni la Laziodisu ha lavorato molto affinché la discriminazione tra “vincitori” e “idonei non vincitori” si assottigliasse sempre più arrivando ad eliminarla del tutto, ma quest’anno a creare problemi agli studenti è stata anche la riforma dell’Isee varata dal governo che, con i nuovi sistemi di calcolo che tengono conto di redditi non presi in considerazione negli anni passati, non ha premesso a molti di presentare domanda per il beneficio.

Inoltre, ascoltando i pensieri degli studenti dell’Uniclam in generale e dei nuovi iscritti in particolare, tutti, o quasi, lamentano l’inefficienza di numerosi servizi, primo tra tutti quello dei trasporti. Già in passato si è parlato di tale argomento e ad oggi poco è cambiato. Quello che i ragazzi trovano davvero paradossale, e in questo mi trovano pienamente d’accordo, è il fatto di dover pagare il biglietto per la navetta da e per la Folcara per ogni singola corsa: non esiste un biglietto giornaliero o a ore come succede ad esempio a Roma o in qualsiasi altra città e quando uno studente deve arrivare in Folcara anche solo per consegnare un documento in segreteria, spendendo al massimo una mezz’ora di tempo, è costretto a pagare un biglietto per l’andata e uno per il ritorno. È vero che esistono gli abbonamenti, ma è altrettanto vero che non tutti gli studenti frequentano quotidianamente la Folcara e pagare un abbonamento mensile sarebbe un vero e proprio spreco.

Ascoltando un gruppo di matricole, ho rilevato che i ragazzi lamentano anche la mancanza di eventi ricreativi ai quali partecipare per avere l’occasione di svagarsi e di socializzare. Quello che ci chiedono è: “perché in tutte le altre università si organizzano eventi e solo a Cassino non c’è niente da fare?”. Offrire la possibilità di partecipare ad eventi ricreativi è, a mio avviso, davvero importante per gli studenti soprattutto nei primi mesi, perché è proprio così che si ha l’opportunità di socializzare, di vivere a pieno la vita universitaria che non è fatta solo di lezioni e libri.

Gli anni dell’università sono sicuramente i più belli e ci permettono di fare e condividere esperienze che rimarranno sempre nei ricordi di tutti noi una volta abbandonato il mondo accademico. Studiare e laurearsi è certamente l’obiettivo primario di uno studente universitario, ma è altrettanto importante socializzare con gli altri ragazzi. La pensa allo stesso modo il presidente dell’associazione commercio e turismo di Cassino, Filippo Colella che, da ex studente dell’Università di Cassino ha avuto modo di conoscere le mancanze avvertite dalla popolazione studentesca della città martire. Ho avuto il piacere di confrontarmi con lui su tale argomento, discutendo sulle possibilità che Cassino offre agli studenti che da paesi vicini si trasferiscono nella città martire.

Valerio Cirillo
Presidente del Consiglio degli Studenti
dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Il miglior soggiorno nella Città Eterna sotto tutti i punti di vista,

San Biagio Saracinisco, tenta il suicidio sparandosi alla testa con la pistola della sorella
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Tenta di togliersi la vita sparandosi alla testa con la pistola della sorella che svolge il lavoro di guardia parco. ...

San Biagio Saracinisco - Si ferisce con una pistola, giovane in gravi condizioni
18 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina a San Biagio Saracinisco , classe 1989 si è ferito gravemente con la pistola di un proprio familiare. Il giovane &...

Sora, trovato in strada con una profonda ferita ad un braccio. Operato, rischia di perdere l'arto
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Un  giovane con un braccio quasi completamente reciso è stato soccorso nella serata di ...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
2 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
3 giorni fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
3 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
3 giorni fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
3 giorni fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
3 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
3 giorni fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
3 giorni fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
4 giorni fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
4 giorni fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...