giovedì 24 Marzo 2016

Un arresto per droga a Cassino

Nel pomeriggio di ieri, personale della Sottosezione di Cassino, nell’ambito di uno specifico servizio di prevenzione e repressione dei reati organizzato in ambito provinciale dalla Polizia di Stato, arresta un trentanovenne originario della provincia di Napoli.

L’uomo era alla guida di un’ utilitaria fermata dalla pattuglia della Stradale nel tratto autostradale A1, carreggiata nord all’altezza del Km 672 , nel territorio di Cassino. Durante la fase del controllo documentale , il conducente mostra segni di nervosismo ed insofferenza, tanto da far insospettire gli operatori, che decidono di effettuare, in sicurezza, un controllo più accurato.

L’attività di polizia prosegue presso il piazzale antistante la sede della Sottosezione di Cassino. La perquisizione veicolare permette di rinvenire, nella parte posteriore del sedile anteriore destro, ben occultati nella tappezzeria, più involucri contenenti presunta sostanza psicotropa.

Successive verifiche al narcotest accertano che si tratta di hashish e cocaina, nel quantitativo, rispettivamente, di circa 300 e 200 grammi. Scattano le manette per il cittadino campano, che viene deferito all’Autorità Giudiziaria di Cassino ed arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

droga1 droga3

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

CRONACA

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Importante opportunità per lavorare in ambito medico e sanitario nel capoluogo.