lunedì 14 novembre 2016 redazione@cassino24.it

Uccisione fratelli Mattei a Coreno Ausonio: ergastolo per Giuseppe Di Bello

Giuseppe Di Bello, l’imputato accusato del duplice omicidio dei fratelli Mattei, trovati senza vita nella loro cava a Coreno Ausonio il 7 Novembre 2014, è stato condannato all’ergastolo.

La sentenza è stata proclamata dalla Corte di Assise di Cassino dopo alcune ore di Camera di Consiglio.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA