lunedì 14 novembre 2016

Uccisione fratelli Mattei a Coreno Ausonio: ergastolo per Giuseppe Di Bello

Giuseppe Di Bello, l’imputato accusato del duplice omicidio dei fratelli Mattei, trovati senza vita nella loro cava a Coreno Ausonio il 7 Novembre 2014, è stato condannato all’ergastolo.

La sentenza è stata proclamata dalla Corte di Assise di Cassino dopo alcune ore di Camera di Consiglio.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.