mercoledì 2 dicembre 2015

Tragedia sull’A1 tra Pontecorvo e Ceprano, un morto

Tragedia ieri sull’autostrada A1 nel tratto compreso tra Ceprano e Pontecorvo. Un 54enne di Nola, stando a quanto riportato da www.ciociariaoggi.it, «ha perso il controllo della sua auto, una Fiat 500, e, per cause in corso di accertamento, è finito fuoristrada ribaltandosi più volte prima di finire la sua corsa contro una rete di recinzione».

Trasportato in ospedale a Cassino dai sanitari del 118, giunti poco dopo sul luogo del sinistro insieme agli agenti della Polstrada della Città Martire, l’uomo è purtroppo deceduto, probabilmente a causa delle gravi ferite riportate.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.