sabato 28 dicembre 2013

Tragedia a S.Elia Fiumerapido: 21enne muore schiacciato da lastra di marmo

Tragedia nella notte a S.Elia Fiumerapido: un ventunenne di Cassino ha perso la vita dopo esser rimasto schiacciato da una lastra di marmo, che lo ha travolto mentre tentava di scavalcare un cancello per entrare in una villetta dove si stava svolgendo una festa. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti il ragazzo avrebbe citofonato più volte per farsi aprire, ma a quanto pare nessuno avrebbe sentito il suono del citofono. A quel punto la tragedia: il 21enne avrebbe deciso di scavalcare appoggiandosi ad una lastra di marmo per non perdere l’equilibrio, ma il blocco, probabilmente, non era ben fissato. Così il giovane ed è caduto a terra, travolto dal blocco di marmo che lo avrebbe colpito fatalmente alla testa. Il corpo del povero ragazzo si trova ora all’obitorio dell’ospedale S.Scolastica di Cassino. Sul luogo della tragedia, per i rilievi di rito, sono intervenuti i Carabinieri.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.