giovedì 4 febbraio 2016 redazione@cassino24.it

Suona con il figlio e muore, shock nel cassinate

Sotto shock la comunità di Sant’Apollinare, piccolo centro alle porte di Cassino. Un uomo di 57 anni stava suonando (il basso) insieme a suo figlio, ma al termine dell’esecuzione di un brano è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo.

I soccorritori, spiega www.ciociariaoggi.it, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dello sfortunato musicista. Sgomento e dolore in tutto il paese. La gente si è stretta intorno a tutti i familiari dell’uomo, colpiti da questa improvvisa tragedia.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA