sabato 19 maggio 2012 redazione@cassino24.it

Strage di Brindisi: Abbruzzese “non lasciare impunita questa tragedia”

“Sono profondamente addolorato per quello che sono stati capaci di fare a Brindisi. Una ferita profonda che si riapre di fronte a un gesto efferato che ha causato la morte di due giovani ragazze e ferito cittadini innocenti. A tutti quanti loro, alle famiglie, voglio esprimere il mio più sentito cordoglio e quello di tutta l’Assemblea regionale”. Così Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio, non appena appresa la notizia dell’ordigno fatto esplodere davanti all’Istituto professionale ‘Morvillo-Falcone’ (dove è morta stamattina Melissa Bassi studentessa di 16 anni di Mesagne).

“In questo momento dobbiamo essere uniti e rivendicare la forza del nostro Stato che certo non lascerà passare impunita una tragedia che colpisce tutto il Paese”,  ha concluso Abbruzzese.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA