lunedì 2 novembre 2015 redazione@cassino24.it

Strade di Cassino presidiate dalla Polizia, città martire sotto controllo

L’esigenza di incrementare i livelli di sicurezza della circolazione, onde evitare il verificarsi delle cosi dette “Stragi del sabato sera”, ha indotto il Questore Santarelli a predisporre specifici servizi in ambito provinciale. Nella serata e nella notte del 31 ottobre e 1° novembre, gli agenti del commissariato di Cassino, coadiuvati da personale della Polizia Stradale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. I controlli hanno interessato le principali arterie viarie che conducono alla citta di Cassino.

Sono stati altresì controllati alcuni esercizi pubblici abitualmente frequentati da giovani avventori, al fine di verificare il rispetto della normativa riguardante la somministrazione di alcolici ai minori, nonché dell’ordinanza sindacale riguardante la diffusione sonora. Il bilancio dell’attività di Polizia ha portato all’identificazione di 84 persone, alla verifica di 47 veicoli; ad elevare 5 contravvenzioni al codice della strada e al controllo di 4 esercizi pubblici.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA