martedì 22 settembre 2015 redazione@cassino24.it

Stop ai furbetti: anche a Cassino in azione il Targa System. Pioggia di multe

“Un servizio straordinario di polizia finalizzato alla sicurezza stradale attraverso il sistema di Targa System che permette la verifica in tempo reale di veicoli privi di copertura assicurativa, senza revisione, oggetto di furti o sottoposti a sequestro. In due ore di controllo diverse sono state le sanzione amministrative e pecuniarie sollevate dalla Polizia Locale di Cassino.”

A renderlo noto l’assessore alla Polizia Locale del Comune di Cassino, Igor Fonte, che ha sottolineato la validità di un sistema che consente alla Polizia Locale di controllare centinaia di veicoli in pochissimo tempo. “Il Targa System – ha continuato Fonte – è un sistema che permette di certificare in pochi secondi se il veicolo è titolato a circolare in strada o meno. Basti pensare che solo oggi, in due ore di attività, sono state riscontrate 15 sanzioni di natura amministrativa – pecuniaria, di cui 13 per veicoli posti in circolazione senza la prescritta revisione obbligatoria.

In questi casi la sanzione prevista è di 169 euro. Le altre due contestazioni sono state elevate per guida senza patente e per guida senza carta di circolazione obbligatoria. Il dato che è emerso maggiormente dai controlli evidenzia come molti veicoli, uno ogni dieci monitorati, non vengano sottoposti alla revisione che ricordiamo essere obbligatoria. L’aumento di sicurezza stradale è uno dei principali impegni della nostra Amministrazione. Guidare con un veicolo senza assicurazione o senza revisione, significa non risarcire le eventuali vittime di un sinistro. I dati conseguenti al controllo effettuato questa mattina sono significativi. Proprio per questo abbiamo deciso di utilizzare il Targa System in modo costante con i controlli che verranno effettuati attraverso questo sistema settimanalmente.

L’obiettivo è quello di evitare che transitino sulle strade cittadine veicoli non assicurati, non revisionati, sotto sequestro o rubati. Un lavoro che continueremo a portare avanti per garantire una sempre maggiore sicurezza stradale. Al contempo auspico che le compagnie assicuratrici che insistono sul territorio di Cassino tengano conto del lavoro che si sta facendo in materia di controllo e, di conseguenza, anche a loro tutela. Pertanto invito le compagnie assicuratrici, a fronte di un sicuro risparmio per la riduzione di danni ed incidenti provocati da mancata revisione di applicare fin da subito uno sconto sulle polizze assicurative a chi, residente a Cassino, non è mai stato sanzionato per guida senza assicurazione.”

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA