Sorpresi mentre danneggiano auto aggrediscono Carabinieri: arrestati due giovani di 23 e 24 anni

Due giovani di 23 e 24 anni residenti a Cassino sono stati arrestati per danneggiamento, resistenza, violena e lesioni a pubblico ufficiale. Altri due, un 29enne ed un minorenne, sempre della Città Martire, sono stati invece denunciati. I quattro, sorpresi dai Carabinieri mentre danneggiavano un automobile in via Pertini, hanno reagito aggredendo i militari. Dopo una breve colluttazione, secondo quanto riportato su ciociariaquotidiano.it, uno dei giovani è riuscito a fuggire dopo essersi disfatto di otto involucri contenenti complessivamente 5g di cocaina. Gli arrestati sono ora ai domiciliari.

Menu