giovedì 29 dicembre 2011

Servizio antidroga a Cassino, carabinieri bloccano un 26enne

I Carabinieri di Cassino, nel corso di un servizio antidroga, hanno deferito in stato di libertà per guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’abuso di sostanze stupefacenti un 26enne del luogo. Quest’ultimo è stato bloccato in via San Pasquale mentre era alla guida della propria autovettura con a bordo un altro passeggero. A seguito di perquisizione personale e del veicolo i due venivano trovati in possesso di un cilindro vuoto contenente tracce di sostanza stupefacente. Eroina che entrambi hanno dichiarato di aver assunto poco prima.  Di qui la segnalazione dei militari all’Ufficio territoriale del Governo di Frosinone quali assuntori di stupefacenti. Infine i Carabinieri al conducente dell’auto, che aveva rifiutato di sottoporsi ad accertamenti tossicologici, hanno ritirato la patente di guida.

 


PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.