venerdì 12 febbraio 2016 redazione@cassino24.it

Sensazionale scoperta scientifica con firma cassinate! Grazie, grandissima Alessandra!

“Nella scoperta dell’esistenza delle onde gravitazionali c’è anche il nostro territorio, grazie alle capacità della scienziata Alessandra Buonanno di Cassino, componente del team che ha lavorato alla ricerca. Ancora una volta la provincia di Frosinone si dimostra terra fertile nel campo degli studi, della scienza e del contributo al progresso della storia dell’umanità. La portata della scoperta a cui ha contribuito Alessandra Buonanno è di straordinario livello, in quanto dà sostanza a quanto intuito nel secolo scorso da Albert Einstein e apre spazi di ricerca futuri notevoli. Una scoperta che segue di pochi giorni un altro importante traguardo per la scienza di Ciociaria: il nuovo asteroide codificato da Alessandro Masi e chiamato Frosinone. Con le capacità e la professionalità di Alessandra Buonano si rafforza l’orgoglio dell’appartenza a questo territorio”. E’ quanto afferma il vicepresidente della Provincia di Frosinone Andrea Amata.

Anche il sindaco Petrarcone ha voluto esternare la propria soddisfazione per lo strepitoso risultato conseguito dalla ricercatrice della Città Martire, che, mescolando la teoria di Einstein e le simulazioni al computer, ha dimostrato che quelle viste da Ligo sono onde gravitazionali. “Complimenti ad Alessandra Buonanno per aver contribuito in maniera determinante a quella che possiamo definire la più grande scoperta nel campo fisico degli ultimi 30 anni. In molti – ha continuato il sindaco – hanno definito Alessandra Buonanno la maga delle formule. Credo che il grande risultato ottenuto sia il riconoscimento al suo lavoro portato avanti con grande passione ed abnegazione sin da quando ha iniziato i suoi studi universitari dopo aver frequentato il Liceo Scientifico Pellecchia di Cassino. Un successo personale e di caratura mondiale che contribuisce a portare in alto il nome della città di Cassino. Alessandra è un talento della nostra amata Cassino ed un orgoglio per tutti noi. Nel complimentarmi ancora colgo l’occasione per invitare ufficialmente Alessandra nella sua e nostra Cassino per esprimerle di persona tutta la felicità per il grande risultato raggiunto.”

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA