giovedì 3 ottobre 2013

Scienze Infermieristiche via dalla Folcara: il rettore dell’Università di Cassino, Prof. Attaianese, precisa

In relazione alle vicende che vedono al centro il Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche svolto a Cassino fino all’anno accademico 2012-2013, il Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, prof. Ciro Attaianese precisa quanto segue.

“Le attività didattiche, gestionali e amministrative del Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche ospitate fino all’anno accademico 2012-2013 sono di esclusiva responsabilità dell’Università di Roma La Sapienza che opera in convenzione con la ASL di Frosinone. Nell’ambito di tale convenzione, l’ASL di Frosinone ha l’onere di reperire i locali per lo svolgimento delle attività formative.

A tal fine essa stipulò con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale una convenzione per l’utilizzo delle strutture dell’Ateneo a decorrere dall’anno accademico 2000-2001. Pertanto, la funzione dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale è esclusivamente limitata alla fornitura, su richiesta della ASL di Frosinone, dei locali per lo svolgimento delle attività previste dal suddetto corso di laurea.

Con nota del 25 marzo 2013, il Direttore Generale dell’ASL di Frosinone, dott. Vincenzo Suppa, ha comunicato la disdetta con decorrenza immediata della convenzione per l’utilizzo delle aule dell’ateneo cassinate. Di tale disdetta ho provveduto personalmente ad informare il collega Rettore dell’Università Roma La Sapienza. Contestualmente, pur in presenza di una disdetta con effetto immediato, per senso di responsabilità istituzionale, ho consentito l’utilizzo delle strutture fino al 31 ottobre 2013.

In ogni caso, l’incremento delle attività formative in essere presso l’Ateneo e in particolare presso il Campus della Folcara rende impossibile la concessione dell’utilizzo delle aule per l’anno accademico 2013-2014.

Il Rettore
Ciro Attaianese

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.