lunedì 25 Marzo 2013

Sanità ciociara al collasso. Marino Fardelli: è tempo di invertire la tendenza.

sanità

Tac fuori uso a Cassino, risonanza magnetica inesistente a Sora, Pronto Soccorso e reparto di ematologia al collasso a Frosinone. Sono soltanto gli ultimi tre argomenti di una sanità ciociara che ogni giorno, dalle cronache, ci lancia l’allarme su una situazione disastrosa che coinvolge le strutture, il personale e i pazienti. Le associazioni di categoria di fronte a questa situazione drammatica, si sono riunite invitando all’incontro tenutosi sabato scorso a Frosinone, i rappresentanti della provincia in seno alle istituzioni. Presente il neo consigliere regionale Marino Fardelli, il quale ha partecipato al dibattito raccogliendo tutte le informazioni possibili su una sanità ciociara che ha bisogno di interventi immediati. “I punti di criticità sono davvero tanti e non riguardano un nosocomio ma tutti – ha detto Fardelli – In tutta la provincia assistiamo ad una situazione che si ripercuote sui pazienti e che mette in serie difficoltà il personale medico e paramedico costretto a lavorare in condizioni spesso impossibili”. Le argomentazioni portate all’incontro dalle associazioni di categoria, hanno evidenziato una realtà che tocca tutta la provincia di Frosinone a seguito della chiusura degli ospedali di Anagni, Pontecorvo, Ceccano, degli accorpamenti e dei ridimensionamenti dei reparti o addirittura della loro soppressione. “L’analisi portata alla nostra attenzione – ha detto Marino Fardelli a margine dell’incontro – ha evidenziato tutte le problematiche della sanità ciociaria. Ma adesso è il tempo dell’inversione di tendenza. Non possiamo assistere ad una continua decadenza quotidiana. C’è bisogno di una programmazione seria e rispondente ai bisogni di salute”. Lunedì con il primo consiglio regionale, s’insedia ufficialmente la legislatura Zingaretti. “Al Presidente  – ha detto il neo consigliere regionale Fardelli – richiederò un tavolo permanente sulla sanità e chiederò agli altri rappresentanti eletti in provincia di Frosinone, di intervenire insieme per portare con maggiore forza la nostra voce nelle giuste sedi”. Durante l’incontro le associazioni di categoria, oltre a portare un’analisi della situazione, hanno elencato una serie di proposte che possono costituire una soluzione per tutte le emergenze che attanagliano la sanità ciociara. “Porterò all’attenzione del Presidente Zingaretti, tutti i suggerimenti che le associazioni con attenzione ed esperienza hanno elencato, affinchè si proceda immediatamente all’istituzione di un tavolo permanente che possa affrontare una ad una tutte le questioni” ha concluso Marino Fardelli.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Importante opportunità per lavorare in ambito medico e sanitario nel capoluogo.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Continua il processo per il violentissimo omicidio che nel 2017 sconvolse l'Italia.