venerdì 19 aprile 2013

San Raffaele Cassino, la D’Aguanno sollecita il pagamento degli arretrati

IngressoS.RaffaeleCASSINO)

<Pagare subito i tre mesi di stipendi arretrati, regolarizzare e normalizzare i tempi delle retribuzioni e vigilare per scongiurare la chiusura della struttura>

<La situazione e’ ormai insostenibile ed e’ necessario che le istituzioni preposte, la Regione Lazio in primis, intervengano immediatamente. Non e’ possibile che ancora una volta, ormai con una ciclicita’ tanto precisa quanto deleteria, i 466 lavoratori del San Raffaele di Cassino siano costretti a scendere in strada per reclamare quanto spetta loro di diritto, e cioe’ il pagamento degli stipendi. E’ accaduto pochi mesi fa, poi, grazie anche allo sblocco di ingenti somme di denaro, il problema sembrava essere stato superato. E invece niente da fare. Passati un paio di mesi i dipendenti sono rimasti di nuovo senza salario, per l’esattezza al 5 maggio, in assenza di comunque auspicabili novita’, saranno tre i mesi di stipendi arretrati lamentati dai 466 operatori della struttura. Di qui un nuovo e forte sollecito agli Enti preposti, su tutti la nuova Regione Lazio di Zingaretti, affinche’ intraprendano tutte le iniziative possibili per sbloccare lo stallo e consentire il pagamento  immediato di quanto dovuto ai lavoratori. Non dimentichiamo che dietro ognuno di loro ci sono altrettante famiglie, spesso monoreddito, che in assenza di una regolarita’ retributiva fanno fatica ad andare avanti e a fronteggiare le spese che, mentre gli stipendi sono fermi, corrono e anche velocemente.

Detto questo, vorrei ribadire la mia posizione in merito al San Raffaele di Cassino. Una posizione che e’ stata sempre netta e chiara: la struttura sanitaria non deve assolutamente chiudere, la guardia deve restare alta anche e soprattutto alla luce di quanto sta accadendo in questi giorni a Milano, anche se per Cassino il rischio esuberi sembra essere stato scongiurato anche grazie alla continua azione di monitoraggio e di pressione svolta dalle forze del territorio. Essa da’ lavoro a 466 dipendenti e produce un notevole indotto in tutta la zona. Inoltre, eroga prestazioni specialistiche e di qualita’ che ne hanno fatto un insostituibile punto di riferimento per tutto il Cassinate ma anche per la Ciociaria e i territori limitrofi  costituendo un valido supporto alla sanita’ pubblica.  E’ percio’ indispensabile che si continui a tenere sotto stretta osservazione la questione del San Raffaele al fine di scongiurare inopportuni colpi di scena, così come e’ necessario sollecitare tutte le parti interessate affinche’, una volta superata al

piu’ presto l’emergenza di questi tre mesi di arretrati, si trovi una soluzione capace di scongiurare in futuro il ripetersi di tali deprecabili situazioni>. Lo ha dichiarato Annalisa D’Aguanno, dirigente provinciale del Pdl

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Sora, brutto incidente tra due auto. Feriti due bambini ricoverati in ospedale
23 ore fa
7

FROSINONE TODAY - Brutto incidente stradale questa mattina in pieno entro a Sora. Due auto, una Fiat Bravo ed un’alfa 156 si ...

Cassino in lutto, è morta la moglie del procuratore capo d'Emmanuele
14 ore fa
6

FROSINONE TODAY - Un sorriso dolce e rassicurante e una cascata di capelli biondo grano. E l'educazione e l'eleganza con le ...

Cade dal tetto di un capannone nella zona dell'aeroporto. Operaio ricoverato in ospedale
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Incidente sul lavoro questa mattina nei pressi dell'ex Mtc (un'azienda che prouceva apparecchi radio) nella zona aeroporto di ...

Il nome Polsinelli, orgoglio sorano
3 ore fa

GUIDO POLSINELLI - Sora esprime ai massimi livelli un atleta che, oltre ad essere il CT della Nazionale di tiro a volo, è anche ...

Un videoclip girato tra Sora, Isola e Arpino per Francesca Iafrate e la sua canzone Adesso che sei lì
17 ore fa
2

FRANCESCA IAFRATE - Si chiama “Adesso che sei lì” ed è il nuovo videoclip musicale prodotto da LuzNegra Film, associazione ciociara, che torna alla ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
21 ore fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
22 ore fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
22 ore fa
1

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
1 giorno fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...

Sora Calcio: nel giorno di S. Restituta la semifinale playoff in campo neutro
1 giorno fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio batte 3-1 la Polisportiva Romano e si qualifica per le semifinali playoff di Promozione, facendo un passo ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
2 giorni fa
5

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
2 giorni fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
2 giorni fa
1

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...