martedì 22 settembre 2015

Roma-Scalea-Cassino: arrivano insieme, poi si perdono e si ritrovano in tre stazioni diverse

Una famiglia russa, composta da una coppia di coniugi ottantenni e dal figlio, è da qualche giorno nella Capitale per una vacanza in Italia. Il nucleo familiare ha deciso di trascorrere qualche giorno in Calabria e per questo nella mattinata di ieri si è recata presso la stazione Termini per raggiungere in treno la città di Scalea.

Complice la non conoscenza del luogo e la presenza di tante persone nella stazione romana i tre si sono persi di vista. Il figlio è salito regolarmente sul treno diretto a Scalea, il padre ne ha preso invece un altro pensando che i familiari fossero sullo stesso convoglio; la madre, non vedendo più i propri congiunti, è rimasta in attesa in stazione.

Dopo alcune ore il figlio è giunto in Calabria e resosi ormai conto che i suoi genitori non hanno preso quel treno, arrivato a Scalea sporge ne ha denunciato la scomparsa presso gli uffici della Polizia Ferroviaria. La mamma, invece, ha chiesto aiuto a personale della Polfer della stazione Termini presentando anch’essa denuncia di scomparsa dei congiunti.

Gli operatori di Polizia hanno quind allertato i posti Polfer presenti lungo le due linee ferroviarie che conducono nella regione calabra, tra i quali anche quello di Cassino, da lì la svolta. Intorno alle 22.00 di ieri il personale posto Polfer di Cassino ed una pattuglia delle Volanti del Commissariato hanno rintraccito un uomo corrispondente alla descrizione dell’anziano cittadino russo scomparso. Era seduto su una panchina adiacente alla stazione ed aveva lo sguardo disorientato.

I poliziotti nonostante le difficoltà di comunicazione dovute al fatto che l’uomo parlava solo la lingua di origine, riescono a farsi comprendere e a rassicurarlo, facendo ricorso alla tecnologia dei moderni cellulari con programmi di traduzione multilingue. Gli agenti hanno quindi preso contatti con i corrispondenti uffici di polizia, romano e calabro, mettendo finalmente in contatto i componenti del nucleo familiare.

Il lieto fine nella tarda serata di ieri, quando la Polizia Stradale di Frosinone ha accompagnato al casello autostradale di Roma Sud l’uomo che ha potuto così riabbracciare la propria consorte. I coniugi, nella commozione del momento, hanno ringraziato gli uomini della Polizia di Stato per la tempestività dell’intervento che ha permesso loro di ritrovarsi e per il grande sostegno ricevuto.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Fiuggi, riempiva di botte la moglie. Arrestato un 36enne del posto
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti e violenze ai danni della moglie, i carabinieri della stazione di Fiuggi hanno fatto scattare le manette ...

Cassino, gli spietati bulli del 'sabato sera': un ragazzino picchiato e due fratellini maltrattati
22 ore fa

FROSINONE TODAY - Pugni e calci in pieno viso ad un quattordicenne. In piazza Labriola, sabato notte, per un soffio non si è ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
12 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
12 ore fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
21 ore fa

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
1 giorno fa
3

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
1 giorno fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...

Ci ha lasciato Pietrina Giuseppina Bruni
1 giorno fa
1

PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI - Il giorno 19 Maggio 2018 alle ore 12:00 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 89, PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI (vedova Grieco). ...

Sora entra nel circuito di ArtCity
2 giorni fa

ROBERTO DE DONATIS - “La città di Sora entra nel circuito di ArtCity! - Così ha dichiarato il Sindaco Roberto De Donatis. Ieri a ...

Esposti del M5S Sora: l’ANAC apre dei fascicoli
2 giorni fa

FABRIZIO PINTORI - «In passato il M5S Sora ha presentato vari esposti all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) sia in merito all’espletamento ...

Biosì Indexa Sora: Caneschi in Nazionale
2 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - Agli ordini del tecnico Gianluca Graziosi, e assieme al gruppo dei convocati, arriva finalmente il primo impegno ufficiale che farà ...

Festeggiamenti in onore di S. Restituta: il programma completo
2 giorni fa
3

SANTA RESTITUTA - E’ stato reso noto il programma ufficiale dei festeggiamenti in onore di Santa Restituta, Patrona della città di Sora e ...