27 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Rifiuti tossici a Cassino: convocata conferenza capigruppo per stabilire consiglio urgente

“Preso atto delle richieste, presentate dai gruppi consiliari di Sinistra Ecologia Libertà e del Partito Democratico, per la convocazione in via urgente di un Consiglio Comunale straordinario sul tema dei rifiuti interrati in alcune località del Comune di Cassino, ho indetto per giovedì prossimo (3 ottobre) alle ore 12.30 la conferenza capigruppo per stabilire la data in cui affrontare la questione nella massima assise civica cittadina.” A renderlo noto è stato il Presidente del Consiglio Comunale di Cassino, Francesco Carlino, che ha accolto prontamente la richiesta protocollata nei giorni scorsi dai succitati gruppi consiliari.

“A seguito – ha continuato Carlino – delle notizie comparse sulla stampa nelle scorse settimane circa la presenza di rifiuti tossici interrati in alcune località del territorio comunale e viste le richieste giunte presso l’Ufficio di Presidenza, ho ritenuto opportuno procedere alla convocazione della conferenza capigruppo per affrontare questa importante questione in Consiglio Comunale e valutare tutte le misure idonee a scongiurare pericoli per la salute pubblica e per la qualità ambientale, nonché ogni altra conseguenziale iniziativa. Un provvedimento necessario, dato che la situazione destapreoccupazione in tutti noi, anche alla luce delle allarmanti dichiarazioni rese da esponenti di spicco della criminalità organizzata personalmente a conoscenza di un fenomeno che mette a serio rischio la salute pubblica. La conferenza dei capigruppo sarà anche la sede per valutare il coinvolgimento delle associazioni ambientali, a partire dalla Consulta dell’Ambiente, su un tema così delicato e di grande interesse pubblico.”

Menu